La nuova Opel Insigna Country Tourer è pronta al debutto alla prossima edizione del Salone di Francoforte, in programma dal 14 al 24 settembre 2017. La novità del marchio tedesco debutterà nel segmento delle station wagon all-terrain, ovvero dei modelli caratterizzati dal grande spazio a bordo e da una serie di particolari pensati per la guida al di fuori dell’asfalto.

Nello specifico la nuova Opel Insigna Country Tourer si presenterà a Francoforte con un corpo vettura rialzato, protezioni in plastica lungo tutto la carrozzeria, trazione integrale e nuove impostazioni per il controllo del telaio attivo FlexRide. Grazie ai 20 millimetri in più di altezza da terra e al lungo elenco di protezioni sottoscocca, la Opel Insigna Country Tourer sarà il mezzo ideale per affrontare in tutta tranquillità una gita fuori porta potendo portare bagagli fino a 1665 litri.

Per quanto riguarda il telaio FlexRide, regolabile in maniera indipendente o nelle modalità di guida “Standard”, “Sport” e “Tour, arriva il nuovo software Drive Mode Control che monitora costantemente le informazioni trasmesse dai sensori e varia le tarature della vettura in base allo stile di guida. Tra le dotazioni della Opel Insigna Country Tourer non manca la trazione integrale con sistema Torque Vectoring, i gruppi ottici IntelliLux Led Matrix e il sistema di infotainment IntelliLink con Apple CarPlay, Android Auto e assistente personale Opel OnStar. Per scoprire le motorizzazioni e la scheda tecnica della Insigna Country Tourer 2017 si dovrà aspettare invece ancora qualche mese.