Un primato di velocità nella lunga durata. Ma non stiamo parlando della 24 ore di Le Mans. Si tratta di un record riservato alle auto di serie. La Opel Astra 2.0 CDTI ha tentato il primato di velocità per la classe Fia sulle auto di produzione diesel ad induzione forzata (compresse), nella cilindrata da 1.600 a 2.000 centimetri cubici. Le uniche modifiche alla dotazione di serie sono state l’installazione di gabbie di sopravvivenza e sedili e cinture da corsa.

Quindi due Astra CDTI sono state portate dalla Opel alla pista di test di Millbrook, in Inghilterra. Qui dodici piloti si sono alternati al volante per 24 ore. I tempi di fermo per il rifornimento sono stati di soli 22 minuti. La velocità media finale raggiunta è di 201 Km/h. Il tracciato è un ovale con curve molto sopraelevate, progettato per le alte velocità. La prestazione è in corso di omologazione da parte della Fia.

LEGGI ANCHE:

Opel Zafira Tourer 1.6 CTDI

Opel Adam 1.4 GPL Tech