Presentato in anteprima mondiale al Salone di Ginevra, Adam Rocks è l’ultimo arrivato della famiglia Opel e apre il nuovo segmento dei crossover urbani ampliando ulteriormente le possibilità di configurazione di ADAM, già praticamente illimitate.

L’ultima versione della chic urban car della casa tedesca è lunga solo 3,74 metri ed è studiata per tutti coloro che amano vivere dentro e fuori la città. Dotato di capote in tela Swing Top elettrica e retraibile di serie, dei caratteristici rivestimenti della carrozzeria e di una distanza dal suolo maggiore di 15 mm, Adam Rocks apre una nuova nicchia di mercato trattandosi del primo crossover urbano tre porte lungo meno di 4,00 metri. Per personalizzare ulteriormente l’abitacolo, i designer Opel hanno sviluppato nuovi elementi stilistici e decorazioni e fa il suo ingresso il sistema Park Assist per parcheggiare automaticamente la vettura senza toccare il volante. Approda sulla Rocks il sistema di infotainment Opel di nuova generazione IntelliLink, che consente di integrare in vettura i contenuti degli smartphone Android e Apple iOS.

Oltre alla nuova estetica e alla nuova fisicità, sbarcano sulla Rocks anche motoristiche di ultima generazione. Il nuovo turbo Opel ECOTEC a iniezione diretta da 1.0 litri, già a norma Euro 6, diventa un punto di riferimento dei tre cilindri per la sua fluidità, abbinata a livelli di rumorosità e vibrazioni estremamente bassi. La Rocks viene offerta in due versioni, da 66 kW/90 cv e da 85 kW/115 cv, entrambe con un’altissima coppia di 166 Nm ai bassi regimi. E’ di serie il dispositivo Start/Stop che migliora anche l’efficienza, dimostrata da consumi ridotti e dichiarati a soli 4,3 l/100 km (secondo la procedura NEDC). Di nuova generazione anche la trasmissione: il Turbo 1.0 ECOTEC a iniezione diretta si accompagna al nuovo cambio manuale compatto a sei velocità che consente innesti fluidi e rapidi. Presentato come concept a Ginevra solo 12 mesi fa, giungerà sul mercato quest’estate.

LEGGI ANCHE

Salone di Ginevra: tutte le info utili

Tutte le anteprime della più attesa fiera dei motori

Il LIVE dal Salone di Leonardo.it

E’ di Peugeot l’auto dell’anno 2014