L’inverno, per ora, è stato abbastanza clemente, soprattutto per quanto riguarda le precipitazioni nevose, ma, in attesa, delle perturbazioni peggiori, ogni automobilista è costretto ad attrezzarsi adeguatamente.

L’obbligo delle gomme da neve è, dunque, scatatto il 15 Novembre scorso e rimarrà in vigore fino al 15 Aprile 2014; fino a quel momento, in larghe zone d’Italia, ogni vettura dovrà avere pneumatici termici o catene da neve nel bagagliaio, pronte per essere montate.

Le ordinanze variano da comune a comune e per tutti i trasgressori le multe saranno particolarmente care: gli automobilisti rischiano contravvenzioni di 84 Euro, accompagnate dal fermo del mezzo, fino alla sua messa in regola.

Per non correre inutili rischi, è sempre consigliabile studiare preventivamente i percorsi da effettuare, visto che gli obblighi possono subire variazioni temporali e locali.

photo credit: 12th St David via photopin cc