Il nuovo Yamaha TMax dovrebbe fare il suo debutto a EICMA 2016.

Secondo quanto riporta il mensile specializzato InSella, il Salone di Milano potrebbe presentare il battesimo della versione 2017 del maxiscooter per eccellenza, sempre al vertice nelle statistiche di vendita. Il nuovo Yamaha TMax dovrebbe presentarsi con un nuovo design, più aggressivo rispetto al modello precedente: i designer Yamaha hanno lavorato particolarmente sul frontale e sul codone, così come già fatto per il nuovo Yamaha Xmax 300.

Il motore bicilindrico si annuncia con la stessa cilindrata, 530 cm3 a 4 tempi raffreddato a liquido introdotti dal modello del 2012, ma che ovviamente sarà omologato Euro 4. A livello di telaio, dovrebbe essere confermata la struttura in alluminio mentre le novità più grandi riguardano l’elettronica: in arrivo il controllo di trazione che potrebbe essere anche regolabile a cui si aggiungeranno i riding mode, con diverse mappature del motore a disposizione del guidatore.

Con un prezzo di listino che parte da 10.790 euro, da gennaio a settembre 2016 Yamaha TMax ha venduto 3468 pezzi confermandosi nettamente al comando nel segmento dei ‘maxi-scooter’  e al sesto posto assoluto nella graduatoria complessiva degli scooter di tutte le cilindrate . Il nuovo Yamaha TMax dovrebbe essere presentato a EICMA 2016 durante le due giornate riservate alla stampa, in programma martedì 8 e mercoledì 9 novembre.