Presentato durante la giornata di apertura del Salone di Francoforte, il nuovo Toyota RAV4 si mostra completamente rinnovato: ha il frontale con il logo della casa all’interno di una griglia superiore, che si integra con i nuovi gruppi ottici Bi-LED. Le estremità della griglia centrale e inferiore creano gli alloggiamenti dei fendinebbia, incassati nei bordi del paraurti. La fiancata ha un nuovo disegno nella fascia laterale e negli archi passaruota ed i cerchi sono da 17″ e da 18″.

La gamma colori aggiunge due metallizzati, uno sportivo Blue Met ed un elegante Dark Red Met. Anche gli interni sono stati rivisti: i rivestimenti della plancia hanno finiture premium, con il sistema di infotainment Toyota Touch 2 da 7″. La strumentazione retroilluminata di colore blu ha doppi quadranti analogici ed incorpora il nuovo display TFT da 4,2″ a colori. Ridisegnata la console centrale, ora con nuovi spazi portaoggetti.

E’ stato inoltre introdotto il Panoramic View Monitor, che utilizza 4 telecamere collegate tra di loro per visualizzare una panoramica a 360° dell’area che circonda la vettura. Una tecnologia Toyota associata ai sistemi Blind Spot Monitor (che monitora gli angoli ciechi) e Rear Cross Traffic Alert (che utilizza onde radar millimetriche per rilevare veicoli in avvicinamento in uscita da un parcheggio).

Toyota propone un prodotto rinnovato, che introduce per la prima volta con una motorizzazione ibrida, con una trasmissione Full Hybrid che unisce un motore termico 2.5L ad un potente motore elettrico. Inizialmente sarà disponibile nella fase di pre-lancio solo nella variante a due ruote motrici, mentre da gennaio è prevista anche la versione a trazione integrale. Solo sulla versione ibrida è disponibile il sistema di sicurezza attiva Toyota Safety Sense, che aggiunge ai dispositivi già presenti sulla gamma Auris, il Pedestrian Detection e l’Adaptive Cruise Control. Sarà inoltre disponibile con motore Diesel 2.0 D-4D dotato di Stop & Start a due ruote motrici con cambio manuale. Tutta la gamma di motorizzazioni RAV4 rispetta la normativa Euro 6.

La gamma prevede 4 allestimenti, sia per la versione Hybrid che per quella Diesel, oltre a una proposta Business in linea con le esigenze del cliente fleet. L’allestimento d’ingresso è l’Active che aggiunge all’attuale modello lo Smart Entry & Push Start, il portellone posteriore ad azionamento elettrico, i retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, il sistema Toyota Touch 2 con schermo da 7″ e il display TFT a colori da 4,2″. Disponibile anche l’allestimento Style Lounge e la versione Business, dotata di elementi fondamentali quali il navigatore ed il ruotino di scorta.

Nuovo Toyota RAV4 sarà disponibile sul mercato italiano a partire dal 19 Settembre. Il costo parte da 28.950 euro per la versione Active Diesel, per arrivare ai 36.650 euro dell’allestimento Lounge. In fase di pre-vendita, a partire dal 19 Settembre, nuovo RAV4 sarà disponibile a partire da 25.500 euro e nuovo RAV4 Hybrid a partire da 28.900 euro. Nella fase di pre-vendita sarà proposta anche la formula PAY x DRIVE, la soluzione di Toyota per acquistare l’auto con piccole rate e con la libertà di restituirla in qualsiasi momento: il nuovo RAV4 sarà offerto a 300€ al mese con 4 anni di manutenzione e di garanzia. Le prime unità saranno consegnate a partire da gennaio 2016.