Nuovo Renault Master è presentato in anteprima mondiale al Salone di Birmingham (Inghilterra). Il grande furgone dispone di inedite motorizzazioni Twin Turbo, sviluppate sulla base dell’attuale 2.3 dCi, che offrono maggiore potenza (fino a 165 cv), con consumi ridotti fino a 1,5 l/100 km. Arrivano nuove tecnologie, tra cui un ESP di ultima generazione, l’assistenza alle partenze in salita, il dispositivo antislittamento del rimorchio o ancora l’intelligente specchietto Wide View.

Dopo il rinnovo della furgonetta Kangoo lo scorso anno e di Trafic pochi giorni fa, Renault si prepara a lanciare Nuovo Master, una nuova fase del grande furgone prodotto a Batilly che, oltre alla calandra ridisegnata, propone nuove motorizzazioni e tecnologie inedite.  La principale evoluzione di Master è rappresentata dalla nuova gamma di motorizzazioni 2.3 dCi, da 110 cv a 165 cv (da 100 cv a 150 cv in precedenza). Le versioni 110 cv e 125 cv offrono un buon compromesso tra prezzo di acquisto e consumi. Nuovo Master sarà disponibile nella Rete italiana dopo l’estate 2014. Gli ordini saranno aperti da giugno.

LEGGI ANCHE

Nuova Renault Twingo: si presenta con motore posteriore al Salone di Ginevra

Renault Clio Costume National: l’edizione speciale, tra potenza e stile sartoriale

Nuova Renault Twingo 2014: il DNA francese si svela in anteprima al Fuorisalone