Renault gioca in casa al Salone di Parigi e ha presentato il nuovo Renault Espace, il grande crossover, elegante e robusto. Innovativo, il nuovo crossover di Renault punta sulla seduzione, riprendendo in gran parte le linee del concept-car presentato l’anno scorso a Francoforte. Tra le tante novità del nuovo modello francese, risalta la tecnologia del nuovo sistema Renault Multi-Sense. Questo dispositivo coordina tutte le tecnologie per offrire un supplemento di piacere di guida e di benessere a bordo: sistema 4control, sospensioni pilotate e atmosfera luminosa e sonora.

Grazie al 4Control, il nuovo Renault Espace propone un raggio di sterzata ai vertici della categoria. In situazione di emergenza, le 4 ruote sterzanti rassicurano la guida grazie anche alla sensazione di reattività trasmessa. Renault è l’unico costruttore a proporre un sistema del genere su un crossover.

Un altra grande innovazione, pensata per ridurre i consumi, è EOLAB, con questa tecnologia Renault raccoglie la sfida dei bassissimi consumi accessibili a tutti. Questo prototipo, autentica vetrina del know-how tecnologico della marca, presenta una riduzione record dei consumi, con 1 l/100 km.

Carlos Ghosn – Presidente e Direttore Generale del Gruppo Renault, ha dichiarato:”Oggi, Renault reinventa l’Espace con le linee di un grande crossover. Figura di punta della nostra gamma, Nuovo Espace incarna il DNA di Renault: un design al servizio dell’emozione, un’esperienza inedita di vita a bordo, innovazioni intelligenti che coincidono con i desideri del conducente e dei passeggeri. Renault ha dedicato una particolare attenzione alla qualità della progettazione e della fabbricazione di Nuovo Espace, che segna la prima tappa del rinnovo dell’alto di gamma Renault”.

Lo spazio non basta mai, soprattutto per una famiglia numerosa ed infatti il nuovo crossover di Renault ha reinventato la modularità interna, grazie all’implementazione di “one touch”, con un solo tocco il guidatore può far rientrare nel pianale le due file posteriori. Il conducente ha pieno controllo della sua auto, potendo scegliere se far rientrare i sedili separatamente o tutti insieme, qualunque sia la posizione del poggiatesta.

Le offerte di motori diesel disponibili sono Energy dCi 160 EDC con tecnologia Twin Turbo: 1,6 l, 160 cv e 380 Nm di coppia a 1.750 g/min, questa motorizzazione adotta un sistema d’iniezione a pressione a 1.800 bar ed è equipaggiata con doppia sovralimentazione. La seconda versione diesel è un motore Energy dCi 130: 1,6 l, 130 cv e 320 Nm di coppia a 1750 g/min, mentre la versione a benzina è un motore Energy TCe 200 EDC: 1,6 l, 200 cv e 260 Nm di coppia disponibile a 2500 g/min.

LEGGI ANCHE:

Nuova Classe B: Mercedes al Salone di Parigi 2014 con la seconda generazione

Salone di Parigi 2014: news e foto live dal motor show francese

Salone di Parigi 2014: Ford con S-MAX, C-MAX, Edge e Mustang