Per Nissan non c’è modo migliore di festeggiare 10 anni di crossover che presentare due importantissime novità come le versioni aggiornate di Qashqai e X-Trail. Il marchio giapponese, uno dei primi costruttori a credere nel mercato dei crossover, si conferma più agguerrito che mai forte della filosofia “Crossover Thinking” orientata a rendere sempre più centrale e diffuso questo genere di veicoli.

Per quanto riguarda la nuova Nissan Qashqai 2018, le novità più interessanti si notano subito osservando lo stile del frontale, con la griglia V-motion più netta e distintiva secondo i designer del gruppo, i paraurti in tinta vantano adesso plastiche nere ridotte, mentre i nuovi fari anteriori con firma a LED sono caratterizzati dagli indicatori di direzione integrati. A completare il tutto ci sono i gruppi ottici a LED con effetto 3D, inediti cerchi in lega e un nuovo disegno dei fendinebbia.

L’abitacolo della rinnovata Nissan Qashqai offre rivestimenti interni rivisti e arricchiti da finiture di qualità, con materiali migliorati e pelle Nappa per le versioni più ricche. Ci sono poi il volante D-Shape, l’impianto Audio Bose, il sistema Nissan Connect EVO, l’assistente alla partenza in salita, la tecnologia di rilevamento posteriore degli ostacoli in movimento, la frenata d’emergenza automatica intelligente e il comando di apertura e chiusura dei finestrini a distanza. Nel 2018 è atteso invece l’arrivo del sistema di guida autonoma ProPilot.

La gamma Qashqai 2018 include gli allestimenti Visia, Acenta, Business, N-Connecta, Tekna e Tekna+, quest’ultimo una novità che si pone al vertice dell’offerta grazie alla presenza di serie di tutti i più importanti dispositivi per la sicurezza e il comfort di bordo, con in più la possibilità di avere le nuove tinte esterne Vivid Blue e Chestnut Bronze.

I motori a disposizione dei clienti sono infine i benzina 1.2 DIG-T e 1.6 DIG-T rispettivamente da 115 e da 163 cavalli. Sul fronte diesel si segnalano invece il 1.5 dCi da 110 cavalli e il 1.6 dCi da 130 cavalli. Tra le opzioni sono confermate la trazione anteriore o integrale, mentre il cambio manuale a 6 rapporti è alternabile all’automatico CVT a variazione continua.

Parallelamente alla Qashqai debutta la nuova Nissan X-Trail 2018, il crossover più grande del costruttore giapponese che in questa variante aggiornata si mostra più moderno, nonché dotato di uno stile più sportivo e dinamico rispetto al passato. Ad attirare l’attenzione sono i cerchi in lega da 17 e 18 pollici di disegno inedito, mentre le opzioni di personalizzazione includono ora le nuove colorazioni Blue Pearl Metallic, Red Pearl, Orange Pearl Metallic e Dark Brown Pearl.

La generale revisione dell’ambiente interno si aggiunge a un bagagliaio configurabile in 9 diverse conformazioni e dalla capacità aumentata di 15 litri rispetto alla X-Trail precedente, per uno spazio di carico complessivo capace di arrivare a 1.996 litri. Di serie ci sono, tra le altre dotazioni, il sistema Audio Bose, la radio digitale DAB, la chiusura hand-free del vano bagagli, i fari a LED con sistema intelligente di inseguimento della traiettoria, l’assistente al parcheggio e il sistema di frenata con riconoscimento dei pedoni.