Presentata la nuova Yamaha YZF-R1 2012, modificata la carena

la nuova Yamaha YZF-R1 2012 è stata presentata e i numerosi appassionati sono rimasti impressionati dalla nuova carena molto più accattivante della precedente versione.
Il muso è più affusolato, sono stati posizionati due led ai lati del faro centrale ed è stato modoficato lo scarico, è stato scelto l’Akrapovic in titanio, il prezzo di lancio è di circa 17000 euro.
Per le festività natalizie sarà messa in vendita la special edition WGP 50th Anniversary a tiratura limitata ed il costo sarà maggiorato rispetto al modello classico di circa 500 euro.
La nuova Yamaha YZF-R1 2012 è stata potenziato sotto l’aspetto dell’elettronica, è stato inserito il controllo di trazione, il cervellone centrale che gestisce l’erogazione dell carburatnte è lo Yamaha Chip Controlled Throttle ovvero il controllo elettronico dell’acceleratore.
Il motore della Yamaha YZF-R1 2012 è un 1000 cc, ma per raggiungere una perfetta relazione tra potenza e sicurezza è stato variato l’assetto della moto in modo tale da avere una frenata controllata, se vogliamo trovare una pecca basta sentire il calore emanato dal sottosella.