Il lancio delle supersportive Yamaha YZF-R1 e  YZF-R1M, avvenuto lo scorso 3 novembre a Milano in occasione di EICMA, ha suscitato un grande interesse in tutto il mondo delle due ruote. Un mese più tardi la casa giapponese annuncia i prezzi di un modello destinato ad essere il riferimento nel mondo delle supersportive. YZF-R1 m.y. 2015 sarà acquistabile nelle colorazioni Race Blu e Racing Red a un prezzo di 18.490 euro f.c. e sarà disponibile a partire da marzo 2015. La YZF-R1M sarà invece disponibile nello stesso mese nella colorazione Silver Blu Carbon al prezzo di Euro 22.990 f.c (qui tutti i dettagli dei due modelli).

Yamaha YZF-R1M ordinabile solo on-line

Prodotta in quantità limitata, la limited edition vanta sospensioni elettroniche Öhlins Electronic Racing Suspension (ERS), la carena in carbonio e gli pneumatici Bridgestone con specifiche da competizione oltre alla Communication Control Unit (CCU) con funzione di data logging, che permette al pilota di memorizzare molte informazioni sulla guida, tra cui tempi sul giro, velocità, posizione dell’acceleratore, angolo di piega, tracking GPS. Si possono visualizzare, condividere e cambiare tutti i setting con un tablet usando una connessione wi-fi. La Yamaha YZF-R1M risarà ordinabile esclusivamente on-line a partire da martedì 2 dicembre, attraverso questo sito dedicato. A seguito della registrazione sul sito e della relativa prenotazione del veicolo, Yamaha invierà una notifica per conferma entro tre giorni lavorativi. Chi avrà ricevuto una risposta positiva dovrà recarsi entro 14 giorni presso il Concessionario Ufficiale Yamaha prescelto e finalizzare il contratto di acquisto. Le consegne saranno effettuate a partire da marzo 2015. Considerando che con tutta probabilità la domanda sarà superiore all’offerta, Yamaha comunica che deciderà a propria discrezione la distribuzione delle moto.

Compresa la Racing Experience con Colin Edwards 

I possessori della nuova Yamaha YZF-R1M riceveranno inoltre l’esclusivo invito a partecipare alla Yamaha Racing Experience con la propria moto, che avrà luogo in quattro importanti circuiti europei nel prossimo luglio 2015. Il circuito scelto per l’Italia sarà il Mugello dove nei giorni 28 e 29 luglio 2015 (una giornata e mezza, ndr) i partecipanti avranno l’opportunità di incontrare ospiti speciali Yamaha e partecipare a sessioni di guida in pista in sella alla propria YZF-R1M. A guidarli un pilota d’eccezione come Colin Edwards insieme ad altri tecnici della casa a disposizione per fornire consigli professionali sul setting da gara.

LEGGI ANCHE

Nuova Yamaha R1 2015: presentate le due nuove supersportive

Eicma 2014: Yamaha, le novità presentate a Milano

Tutto su Eicma 2014

Milano Fashion Week 2014: lo scooter Tricity di Yamaha

Valentino Rossi record: il vincitore più longevo della MotoGP