Ha esordito al Salone di Ginevra 2017 la nuova Volvo XC60, seconda generazione del SUV di fascia media che attinge a piene mani a tutto il meglio che la tecnologia Volvo può mettere attualmente a disposizione.

La Volvo XC60 si inserisce a pieno titolo nella produzione del marchio svedese fin dal primo sguardo, grazie alle scelte dei designer di privilegiare e mantenere intatto il family feeling comune ai più recenti modelli Volvo.

Dentro si è accolti da un abitacolo ben rifinito e dotato di interfaccia digitale per la strumentazione e per il sistema d’infotainment. Il tunnel centrale ospita invece il selettore delle modalità di guida, oltre il pulsante di avviamento del motore.

Proprio in tema di propulsori, sulla nuova Volvo XC60 si segnala la presenza di unità a benzina T5 e T6 con potenze rispettive di 254 e 320 cavalli, senza dimenticare i diesel D4 e D5 che di cavalli ne erogano 190 e 240 a testa. Per chi vuole inquinare meno c’è invece la versione ibrida plug-in capace di offrire una potenza di ben 407 cavalli.