La Volkswagen vuole dire la sua in ogni segmento di mercato, per questo, anni fa, è nata la Phaeton, attuale ammiraglia della Casa di Wolfsburg, ancora in listino nella variante a gasolio. Nonostante il progetto decisamente valido, e la qualità riscontrata dagli esperti del settore però, il modello non ha avuto il successo sperato, per cui la vettura verrà completamente rinnovata tra la fine del 2016 ed il 2017.

Si tratta di un progetto che mira, secondo quanto riportato dai colleghi di Auto Motor und Sport, a non temere in nessun ambito un’auto da riferimento come la Mercedes Classe S. Per questo sarà dotata di una tecnologia all’avanguardia in grado di rendere la vita a bordo decisamente confortevole.

Infatti, tramite le sospensioni pneumatiche la vettura si adatterà alla superficie stradale utilizzando una telecamera e dei sensori in grado di  rilevare le imperfezioni, mentre in città, potrebbe avvalersi della guida semiautonoma fino ad una velocità di 60 km/h.