Toyota amplia la gamma della Auris con il lancio della nuova versione Black Edition, un allestimento, già disponibile presso la rete di vendita ufficiale, caratterizzato da soluzioni estetiche specifiche in grado di regalare un tocco di personalità in più alla media giapponese.

La nuova Toyota Auris Black Edition, come dice il nome stesso, punta su elementi di colore nero per contraddistinguersi dal resto della gamma, come confermato dagli inserti sistemati sul tetto, sui gusci degli specchi retrovisori esterni, sullo spoiler posteriore e sull’antenna “shark fin”. Nere sono inoltre le finiture laterali e la griglia anteriore, con la variante familiare Auris Touring Sports che si segnala per le barre sul tetto della stessa tonalità cromatica.

A proposito di colori, Toyota ha scelto di abbinare alla Black Edition le tinte di carrozzeria Pearl White, Red Mica e Grey Met, mentre i cerchi in lega da 17 pollici completano la personalizzazione esterna e assicurano quel pizzico di sportività che non guasta nemmeno su una vettura “tranquilla”.

Di serie sulla Auris Black Edition si confermano tutti gli accessori per la sicurezza presenti sugli altri allestimenti, tra cui il pacchetto Toyota Safety Sense che include il sistema di pre-collisione con frenata assistita, l’avviso di superamento della corsia di marcia, la tecnologia di riconoscimento della segnaletica stradale e gli abbaglianti ad attivazione automatica.