Suzuki è pronta a mostrare al pubblico la nuovissima Vitara che sarà svelata al prossimo Salone di Parigi, in programma dal 4 al 19 ottobre. L’attesissimo SUV compatto della casa nipponica deriva dal concept iV-4 presentato allo scorso Salone di Francoforte. La vettura è frutto del know how del costruttore giapponese nella progettazione di SUV, dotato della tecnologia AllGrip 4WD che ha contribuito a sviluppare la leadership nel settore delle 4×4.

Un SUV, disponibile anche con opzione 2 ruote motrici, completamente inedito, forte di un design moderno, che trae ispirazione dalla tradizione di stile dei SUV della casa di Hamamatsu, capace di sottolineare le forme ed i contenuti grazie ad una ampia possibilità di personalizzazione. Il nuovo 4×4 punta a dare il massimo piacere di guida e un’efficienza meccanica senza eguali. Secondo la casa nipponica, la chiave di volta nello sviluppo della nuova Suzuki Vitara è data dall’impiego delle più moderne tecnologie, rivolte a coniugare le performance e consumi di carburante contenuti con la trazione e la sicurezza garantita dal sistema AllGrip a quattro ruote motrici.

Accanto alla nuova Vitara, lo stand Suzuki al Salone di Parigi vedrà protagonisti il crossover S-Cross, l’iconica Swift, anche nella performante versione Sport, e la nuova citycar Celerio, campionessa di spazio. Il debutto in anteprima mondiale della Vitara è fissato per giovedì 2 ottobre 2014 presso lo stand 511, padiglione 1.0.

LEGGI ANCHE

Suzuki S-Cross: prestazioni e sicurezza a un prezzo ragionevole

Nuova Suzuki Celerio: la compatta al Salone di Ginevra

Suzuki S-Cross: i vantaggi per l’acquisto nel nuovo anno

Suzuki S-Cross 2014: il test drive di Leonardo.it