La nuova Suzuki Vitara è stata presentata qualche settimana fa. Ora la casa giapponese ha comunicato alcuni dettagli sull’offerta che troveremo sul mercato italiano. La quarta generazione del SUV compatto Suzuki punta a coniugare tradizione e tecnologia innovativa, ponendosi come sintesi tra design esclusivo e prestazioni, economia di utilizzo e rispetto per l’ambiente. Nuova Suzuki Vitara è proposta nella motorizzazioni quattro cilindri 1.6 benzina e diesel, entrambe capaci di 120 CV di potenza. La versione a benzina è disponibile con cambio manuale a 5 marce, oppure con un nuovo cambio automatico a 6 velocità che prevede anche la modalità a selezione manuale tramite l’utilizzo dei paddles al volante (una trasmissione automatica a doppia frizione sarà disponibile nella seconda metà dell’anno). Il motore diesel (D16AA), nel caso della Vitara 1.6 DDiS S&S 4WD ALLGRIP, emette soli 111 g/km e si elegge a 4X4 con le emissioni di CO2 più basse del mercato (ibride escluse).

Nuova Suzuki Vitara, due versioni per l’Italia

Per il mercato italiano la nuova Suzuki Vitara è proposta in due versioni, V-COOL e V-TOP. La V-COOL propone un design che cattura gli sguardi grazie ai cerchi in lega da 17″ a cinque razze sdoppiate color antracite; il sistema Mirror-Link replica le funzioni dello smartphone sul display multimediale da 7″ mentre comfort e sicurezza sono garantiti da climatizzatore automatico, 7 airbag, ESP + TCS + ABS, e dal sistema Suzuki RBS (Radar Brake Support). Disponibile anche l’Adaptive Cruise Control (ACC), che mantiene automaticamente la distanza di sicurezza dal veicolo che precede, insieme alla telecamera posteriore con misuratore di distanza.

Nuova Suzuki Vitara, RBS e ACC di serie

La versione V-TOP propone invece una tecnologia di categoria superiore con fari anabbaglianti a LED azzurrati, Tergicristalli automatici con Rain sensor, Luci automatiche con Lightsensor e sistema Mirror-Link con navigatore integrato. Completano l’equipaggiamento dettagli esclusivi come i cerchi da 17″ BiColor con finitura a specchio, il Key Less Start, la griglia frontale cromata e i sedili in pelle e microfibra. Per quanto riguarda la sicurezza il Suzuki RBS (Radar BrakeSupport) e l’Adaptive Cruise Control (ACC) sono di serie su tutte le versioni. Il tetto panoramico Star View, apribile elettricamente, è disponibile sulle motorizzazioni Diesel. Le versioni Bi-COLOR sono equipaggiate con il pacchetto V-MORE, un insieme di finiture (interne ed esterne) in grado di enfatizzare le linee esclusive.