Smart ha rivoluzionato la mobilità urbana 15 anni fa ed è stata la prima a diventare 100% elettrica introducendo car2Go, un car sharing facile e flessibile. Il 16 luglio 2014 a Berlino sarà svelata al mondo la nuova generazione della smart fortwo e smart forfour che punta a rivoluzionare standard e regole del mercato con due vetture completamente nuove e disegnate su misura per la mobilità urbana del futuro.

Le due nuove Smart Fortwo e Forfour saranno spinte da due motori a benzina, il 1.0 SCe da 70 CV e il 0.9 Tce da 90 CV. Il cambio sarà manuale a cinque marce o sequenziale a sei rapporti che andrà a rimpiazzare il cambio robotizzato. La nuova Smart ForTwo presenta una carreggiata allargata di 10 cm: l’asse anteriore avrà sempre sospensioni McPherson, mentre l’asse posteriore è stato ridisegnato. Gli interventi sugli ammortizzatori e sul sistema ESP promettono una guida più stabile e precisa. Sviluppate insieme a Renault (dallo stesso progetto è nata la nuova Twingo), le citycar arriveranno sul mercato dopo il Salone di Parigi 2014. Per la world premier appuntamento dalle 20 in streaming.

<iframe width=”640″ height=”343″ src=”http://daimler.gomexlive.com/player?stn=smart&layout=1&autoPlay=true&width=640&height=343&embed=1&lang=en” style=”border:0;outline:0″ frameborder=”0″ scrolling=”no”></iframe>

LEGGI ANCHE

In arrivo la S500 4MATIC Coupé

Ecco la 63 AMG 4MATIC Coupé

Nuova Classe C: foto e video

Laureus Mercedes: lo sport per combattere il disagio sociale dei giovani