La Porsche Cayenne di nuova generazione ha debuttato oggi a Zuffenhausen, presso il museo del marchio tedesco. Il SUV di lusso è stato completamente rivisto e si presenta sul mercato con l’ambizione di confermare il successo ottenuto dalle due precedenti generazioni, capaci di arrivare a quota 760.000 unità dal 2002 ad oggi.

Più leggera di 65 chilogrammi rispetto al passato, la nuova Porsche Cayenne sarà offerta al lancio con due motori, entrambi a benzina, a sei cilindri e sovralimentati. Alla base si pone il 3.0 da 340 cavalli che guadagna 40 cavalli nel confronto con la precedente generazione, mentre per chi vuole di più c’è il biturbo 2.9 della Cayenne S che vanta una potenza di 440 cavalli e assicura una velocità massima di 265 km/h, passando da 0 a 100 km/h in meno di cinque secondi se si sceglie il pacchetto opzionale Sport Chrono.

Porsche spiega che la nuova Cayenne 2018 trae ispirazione della sportiva 911 ed è il frutto di un lavoro di affinamento che riguarda praticamente ogni aspetto della vettura, come sottolineato da Oliver Blume, presidente del consiglio di amministrazione del gruppo:

Abbiamo completamente riprogettato questo modello che ha avuto un enorme successo. La vettura è migliorata visibilmente e tangibilmente ed è stata perfezionata in ogni suo aspetto. La Cayenne è stata inoltre completamente digitalizzata e connessa, ed è pronta ad affrontare il futuro.

Tra le novità più interessanti di questa terza generazione ci sono l’asse posteriore sterzante, la scelta di montare pneumatici misti tra anteriore e posteriore, il nuovo cambio Tiptronic S a otto rapporti, il Porsche Advanced Cockpit e delle inedite tecnologie di regolazione del telaio che hanno lo scopo di amplificare il piacere di guida nonostante il baricentro alto.

La trazione integrale attiva si conferma di serie sulla Porsche Cayenne e si aggiunge alle sospensioni pneumatiche a tripla camera, al Porsche Dynamic Chassis Control, ovvero il sistema elettronico che stabilizza i movimenti di rollio, il Porsche 4D Chassis Control e il nuovo Porsche Surface Coated Brake.

Contemporaneamente alla presentazione in anteprima mondiale, Porsche ha dato il via alle ordinazioni della Cayenne di nuova generazione, che è disponibile in Italia a partire da 78.030 euro, mentre servono almeno 95.598 euro per la più potente Cayenne S.