Rinunciare all’appuntamento con una bella ragazza per mettersi alla guida di un’auto non sembra scenario molto credibile nemmeno per il più grande appassionato di automobili, eppure è proprio questo quello che accade in un video promozionale che ha per protagonista la nuova Peugeot 208 GT Line.

La compatta Peugeot riesce ad affascinare così tanto da convincere un giovane a rinunciare alla sua dolce metà, segno di un connubio riuscito tra sportività ed eleganza che strizzano l’occhio principalmente a un pubblico giovane e dinamico.

L’allestimento GT Line nasce infatti sulla base della ricca Allure e si piazza subito sotto la più “estrema” 208 GTi. A disposizione ci sono la carrozzeria a tre o cinque porte, a loro volta abbinabili alle motorizzazioni benzina PureTech Turbo 110 S&S, disponibile anche con cambio automatico EAT6, e diesel BlueHDi 100 S&S e BlueHDi 120 S&S.

Sotto il profilo estetico, la Peugeot 208 GT Line presenta cerchi in lega Caesium da 17 pollici con finitura diamantata, calandra Equalizer con inserti rossi e profilo cromato, gusci degli specchietti retrovisori esterni Nero Perla, loghi GT Line disseminati in vari punti della carrozzeria, bordi dei fendinebbia e scarico cromati e, per finire, scritta “Peugeot” con lettere rosse.

L’abitacolo offre invece sedili sportivi con rivestimenti in tessuto TEP PU nero e rosso arricchiti da impunture rosse, volante sportivo in pelle , inserti in nero lucido e cromo satinato, cinture di sicurezza con bordino rosso, pedaliera sportiva in alluminio e battitacco con scritto il nome del costruttore.