La rinnovata Opel Insignia amplia la propria gamma con l’arrivo della versione GSi per la variante Sports Tourer, che porta una ventata di aggressività sulla familiare tedesca.

La nuova Opel Insignia GSi Sports Tourer punta sul motore BiTurbo di 2 litri in grado di assicurare una potenza di 210 cavalli a 4.000 giri e una coppia di 480 Nm ad appena 1.500 giri che consente di scattare da 0 a 100 km/h in 7,5 secondi e di raggiungere una velocità massima di 245 km/h. I consumi dichiarati e relativi al ciclo NEDC si attestano sui 7,3 litri ogni 100 chilometri, mentre le emissioni di CO2 raggiungono i 192 grammi per chilometro.

Per quanto riguarda carrozzeria e abitacolo, la station wagon di Russelsheim propone grandi prese d’aria anteriori con bordo cromato, alettone posteriore, volante sportivo con fondo piatto rivestito in pelle e sedili sportivi specifici. Tutto ciò caratterizza la Insignia GSi Sports Tourer senza però rinunciare allo spazio a bordo, con un occhio di riguardo al volume di carico che si conferma di 1.655 litri.

I progettisti Opel hanno dato comunque un’impostazione sportiva al telaio FlexRide, grazie all’impiego di molle più corte che riducono l’altezza da terra del corpo vettura, hanno aggiunto poi alla dotazione la trazione integrale Twinster con torque vectoring, il nuovo cambio automatico a otto rapporti con possibilità d’uso manuale tramite le levette sul volante e degli pneumatici Michelin Pilot Sport 4 S ad alta aderenza che assicurano una tenuta perfetta anche quando si preme un po’ sull’acceleratore.

I grandi cerchi in lega da 20 pollici mettono in evidenza i freni Brembo a quattro pistoncini, mentre a bordo ci sono gli apprezzati sistemi d’infotainment Opel Intellilink con tanto di servizi Opel OnStar. Completano la lista di accessori disponibili i fari anteriori Intellilux LED Matrix e l’Avviso d’incidente con frenata automatico dotato del sistema di rilevamento dei pedoni.