La nuova Opel Corsa, che arriverà a inizio 2015, è stata presentata martedì 21 ottobre a Francoforte. La piccola della casa tedesca è arrivata alla quinta generazione e punta a proseguire un successo che dura da ben 32 anni: sono infatti oltre 12 milioni le Corsa immatricolate dal 1982. Insieme ad Astra è il modello Opel più diffuso e rappresenta oltre un quarto delle vendite annuali della casa tedesca. Il telaio del nuovo modello non eredita neppure un solo componente dell’attuale Corsa. La casa annuncia una maggiore stabilità della vettura in rettilineo e in curva grazie al baricentro ribassato di 5 millimetri, un sottotelaio più rigido e sospensioni dalla nuova geometria che vanno a ridurre il rollio e migliorare la risposta di sterzo e sottosterzo.

L’anteriore è caratterizzato dai gruppi ottici, eleganti e scolpiti, con le luci per la marcia diurna a LED dalla forma ad “ala” e dalla griglia trapezoidale che include la barra cromata con il grande logo Opel. La zona posteriore appare snella, allungata e atletica: i fari posteriori divisi in due parti allargano visivamente la vettura e la rendono maggiormente piantata a terra. Entro soli 4,02 metri di lunghezza, il popolare modello Opel offre molto spazio per cinque persone – nelle due versioni, 5 porte familiare e la sportiva e dinamica 3 porte. L’abitacolo di nuova Corsa si mostra elegante e moderno. Organizzato intorno a un driver control center, presenta un cruscotto disegnato lungo linee orizzontali che rendono l’abitacolo visivamente ancora più spazioso.

In termini di motore, la novità più importante è l’installazione del tre cilindri Opel di recente sviluppo, il Turbo 1.0 SGE ECOTEC a iniezione diretta appena presentato su Opel ADAM. Realizzato interamente in alluminio, è l’unico tre cilindri da un litro in produzione con contralbero di equilibratura ed è disponibile con due livelli di potenza, 90 o 115 CV. Il promo registra consumi pari a soli 4,3 l/100 km nel ciclo misto con emissioni di CO2 di soli 100 g/km. Parametri che non ostacolano la reattività e la coppia ai bassi regimi dato che le due versioni dei motori, entrambe Euro 6, raggiungono i 170 Nm a partire da 1.800 giri. La gamma motori benzina comprende anche le unità aspirate quattro cilindri 1.2 e 1.4 con quest’ultimo che non verrà commercializzato in Italia.

I 1.3 CDTI, completamente rivisti, più fluidi ed Euro 6, da 75 CV e 95 CV ampliano le proposte di Corsa sul lato diesel. La versione da 75 CV, con cambio manuale a 5 marce e sistema per il recupero dell’energia in frenata, vanta emissioni di CO2 della versione 3 porte pari a 85 g/km e consumi a soli 3,2 l/100 km nel ciclo misto. Nuove anche le trasmissioni: le due versioni del Turbo 1.0 SGE ECOTEC a iniezione diretta sono abbinate al compatto cambio manuale a sei velocità che promette un basso attrito e una maggiore precisione di cambiata. Disponibile anche un cambio manuale robotizzato, l’Easytronic 3.0.

La nuova Corsa propone diversi sistemi di assistenza alla guida, molti dei quali inediti in questo segmento: dal comodo City dello sterzo all’assistenza alla partenza in salita Hill Start Assist. Il sistema di assistenza al parcheggio Advanced Park Assist parcheggia automaticamente la Corsa ed è sempre abbinato al sistema di avviso angolo cieco laterale Side Blind Spot Alert, che utilizza i sensori a ultrasuoni per avvisare di un pericolo di incidente al momento di cambiare corsia. La telecamera anteriore Opel Eye di seconda generazione, con riconoscimento dei cartelli Traffic Sign Recognition, avvisa in caso di superamento dei limiti di carreggiata (Lane Departure Warning). Utili anche l’assistenza abbaglianti High Beam Assist, l’indicazione della distanza di sicurezza Following Distance Indication e l’allerta incidente Forward Collision Warning.

A richiesta sono disponibili i fari anteriori Bi-Xenon lighting dotati di funzione Cornering Light per una migliore illuminazione nottrna. La connettività è assicurata dal sistema IntelliLink include le funzioni del proprio smartphone: il touch screen a colori da 7 pollici del sistema di infotainment è posizionato sulla consolle centrale ed è compatibile con i dispositivi Apple, Android e Windows Phone. Per la navigazione utilizza l’app BringGo mentre con Stitcher e TuneIn si ascoltano rispettivamente la radio via internet e i podcast. I prezzi partono da 12.100 euro con la versione diesel a 14.400 euro e la 5 porte a 750 euro in più rispetto alla 3 porte. La nuova Opel Corsa 2015 uscirà dalle linee di produzione degli stabilimenti Opel di Eisenach e Saragozza entro fine anno.

LEGGI ANCHE

Nuova Opel Corsa: il debutto al Salone di Parigi

Nuova Opel Corsa: la storia in cinque atti

Nuova Opel Adam Rocks supera i test e si prepara al debutto

Per realizzarla si utilizza una stampante 3D

Opel Adam Rocks: il crossover urbano al Salone di Ginevra

Opel Adam 2014: scommessa vinta, 100.000 ordini