La nuova Nissan Micra è stata presentata in anteprima mondiale al Salone di Parigi 2016. La city car della casa giapponese punta a ridefinire completamente il significato della vettura, sul mercato da oltre 30 anni.

Più bassa, più larga, più lunga e con maggiore spazio interno rispetto alle versioni precedenti, presenta nuovi motori turbo di dimensioni ridotte e una gamma completa di tecnologie avanzate a supporto della sicurezza: “Seguendo le orme di auto straordinarie come Qashqai e Juke, la nuova Nissan Micra rafforza la posizione di Nissan quale leader nel design automobilistico. Inoltre, dimostra la nostra intenzione di competere al massimo livello nel più grande e competitivo mercato del segmento B esistente al mondo: quello europeo” ha dichiarato Carlos Ghosn, CEO di Nissan Motor Company.

Rimanendo fedele al Concept Sway, presentato al Salone di Ginevra 2015, la nuova Nissan Micra incarna al meglio il più recente linguaggio di design della casa, con caratteristici tratti di stile e forme scolpite che puntano a creare emozione. Gli elementi di design comprendono la caratteristica griglia V-motion, da cui si estendono linee affilate fino alla parte posteriore della vettura, i fari a boomerang e il tetto spiovente. Altri tratti distintivi sono le maniglie delle portiere posteriori, nascoste nei montanti, e la linea allungata del tetto che incorpora uno spoiler. Dieci i colori disponibili, compreso l’Energy Orange, mentre le opzioni di personalizzazione di esterni e interni danno vita a 125 varianti, consentendo ai clienti di imprimere il proprio stile.

Nuova Nissan Micra è la prima, tra le auto Nissan del segmento B, ad offrire un’ampia gamma di dispositivi per la sicurezza: tra questi Around View Monitor (Monitor a Visione Panoramica) e Lane Departure Warning & Prevention (Avviso e Prevenzione di Cambio Corsia Involontario) oltre a Intelligent Forward Emergency Braking (Frenata d’Emergenza) con riconoscimento dei pedoni, novità assoluta per i veicoli Nissan in Europa, Traffic Sign Recognition (Riconoscimento Segnaletica Stradale) e Blind Spot Warning (Copertura Angoli Ciechi). A livello di telaio e meccanica, la nuova Nissan Micra prevede l’Active Ride Control, per un migliore comfort di marcia, e l’Active Trace Control per ridurre il sottosterzo e per una maggiore manovrabilità, tecnologie finora disponibili solo su Nissan Qashqai e X-Trail. È anche disponibile un nuovo servosterzo elettrico con un rapporto più diretto, per una maggiore sensibilità e prontezza di risposta.

Gli ingegneri Nissan hanno posto particolare attenzione alla riduzione del rumore stradale e aerodinamico, e la casa annuncia sensibili miglioramenti in termini di isolamento acustico e prestazioni aerodinamiche, anche nel sottoscocca. L’efficienza aerodinamica è stata ottenuta grazie alla combinazione di spoiler sul tetto e laterali, ottenendo un Cx di 0,29. Nuova Nissan Micra sarà offerta con tre motorizzazioni: tre cilindri turbo benzina da 900 cc e quattro cilindri diesel da 1.500 cc, ambedue in grado di sviluppare 90 CV, e tre cilindri benzina aspirato 1.000 cc da 73 CV.

Tra le peculiarità di nuova Nissan Micra è il sistema audio a sei altoparlanti Bose Personal, completamente nuovo e sviluppato in stretta collaborazione con Nissan: due altoparlanti Bose UltraNearfield inseriti nel poggiatesta del sedile del guidatore, che in combinazione con la tecnologia virtuale audio Bose PersonalSpace permette di vivere un’esperienza unica di totale immersione nel suono. Gli altri passeggeri possono apprezzare la qualità dei nuovi altoparlanti Bose Super65, installati in ogni portiera. Un display centrale a colori da 7″ consente l’accesso al sistema audio, al navigatore satellitare e al cellulare.

La Nuova Nissan Micra sarà prodotta negli stabilimenti Renault a Flins, in Francia, come parte dell’Alleanza Renault Nissan. Le vendite in Europa inizieranno nel marzo 2017. Il prezzo di listino sarà comunicato nelle prossime settimane.