Presentazione in grande stile per la nuova Nissan Leaf, svelata con uno speciale “unboxing” durante la giornata di apertura del GSMA Mobile World Congress 2016 a Barcellona. Il filmato mette in luce una serie di nuovi aggiornamenti disponibili sull’ultima versione dell’auto elettrica più venduta nel mondo. Oltre a vantare un incremento del 26% di autonomia (fino a 250 km con una singola ricarica) grazie alla nuova batteria da 30 kWh, la nuova Nissan Leaf in versione MY16 punta a dare un’ulteriore scossa al panorama della connettività con una versione migliorata del suo sistema multimediale di infotainment: il NissanConnect EV.

L’unboxing segna il debutto Nissan in questa esposizione mettendo in mostra l’approccio innovativo della casa giapponese alle nuove tecnologie applicate al mondo dell’auto: “Quale occasione migliore per mettere in mostra le nostre tecnologie più recenti se non al fianco degli altri protagonisti dell’innovazione – ha spiegato Gareth Dunsmore, Direttore Veicoli Elettrici Nissan Europe -. Nissan non solo è il leader della rivoluzione dei veicoli elettrici, ma siamo anche impegnati a portare nel mercato di massa tecnologia, connettività ed e-mobility di ultima generazione”.

L’innovativo sistema telematico NissanConnect EV consente ai possessori di Nissan LEAF di controllare molte delle caratteristiche della vettura premendo un solo tasto. NissanConnect EV fornisce una serie di informazioni e possibilità di accesso remoto: i proprietari possono gestire e controllare a distanza lo stato delle batterie, regolare il timer per la ricarica, accendere a distanza il climatizzatore e trovare le stazioni di ricarica locali. Ma lo schermo da 7″ touchscreen multitouch fornisce anche servizi utili come Tune-in App, Google online Search e TripAdvisor.

Il nuovo sistema operativo consente anche agli utilizzatori di analizzare il loro stile di guida incluso il consumo di energia le emissioni risparmiate in ogni viaggio. I proprietari della nuova Nissan Leaf possono anche interagire tra loro tramite il programma Sfida Eco, che rileva le emissioni di CO2 e certifica il numero di alberi salvati con la possibilità di gareggiare con altri possessori del veicolo in tutto il mondo: “In un mondo totalmente connesso e totalmente mobile, la connettività all’interno dell’auto è una necessità assoluta per i guidatori d’oggi. Ecco perché Nissan è orgogliosa di essere all’avanguardia nello sviluppo di tecnologie connesse di bordo efficienti ed affidabili che sono disponibili e accessibili per tutti” ha aggiunto Dunsmore.

Nuova Nissan Leaf è disponibile in Italia dalla versione base Acenta Flex 30 kWh con prezzi a partire da 28.990 euro e batteria a noleggio pari a 79 euro euro al mese (per 36 mesi e fino a 30.000 km annuali). Qui sotto il video dell’unboxing della nuova Nissan Leaf.