La nuova Mercedes Classe X si prepara al debutto ufficiale in programma il 18 luglio. La novità di Stoccarda è un pick-up realizzato in collaborazione con Renault-Nissan che consentirà alla Stella di entrare nel mercato di questi veicoli polivalenti da sempre molto apprezzati in nord America.

La Mercedes Classe X condivide la piattaforma con la Nissan Navara e la Renault Alaskan, ma si discosta da queste per l’impostazione dell’abitacolo, più lussuoso e meglio rifinito con un occhio al comfort, e per l’assetto, potendo vantare sospensioni progettate direttamente dalla casa tedesca.

Il pick-up è stato protagonista in questi mesi di alcuni teaser e di un video in cui si intravedono parte delle proporzioni. La carrozzeria è ovviamente massiccia come si addice a questo genere di mezzi, ma non mancano tocchi d’eleganza come i cerchi in lega specifici, le cromature presenti sulle maniglie e i gruppi ottici con luci di posizione a LED.

Gli unici dettagli tecnici che appaiono certi sono riguardanti i motori della Classe X, che offrirà unità a quattro e a sei cilindri abbinate alla trazione posteriore. In alternativa ci sarà però la possibilità di scegliere la trazione integrale.