“Dobbiamo stare attenti a salvaguardare il patrimonio genetico della Classe G – ha affermato il capo dei Suv Mercedes, Andreas Zygan – “ed essere in grado di offrire qualcosa di veramente speciale. L’anno scorso, il 34° anno (dalla nascita, ndr), è stato il migliore in assoluto per le vendite Classe G”. Una nuova generazione del modello Classe G in arrivo entro il 2017, la vettura verrà sostanzialmente rinnovata, mantenendo i suoi punti di forza ai quali il cliente si è affezionato.

Mercedes Classe G utilizzerà in grande parte l’alluminio, alleggerendo l’auto, e sarà più larga di circa 100 mm, arrivando ad una larghezza totale di 1,86 metri. Come detto Mercedes utilizzerà dei materiali leggeri riducendo il peso della Classe G portandolo a 200 kg. Il nuovo restyling di Classe G monterà sull’anteriore sospensioni a tre o quattro bracci e un sistema di sterzo elettro-meccanico. Il design rimarrà quello a cui siamo stati abituati, spigoloso ed aggressivo ma assorbendo alcuni spunti derivati dal concept Ener-G-Force esposto dalla casa automobilistica tedesca al Motor Show di Los Angeles nel 2012.

La nuova Classe G avrà un motore da 300 CV diesel e di ben 360 CV per la “soluzione” a benzina. Altra novità sarà il cambio Mercedes 9 G-Tronic, un cambio a nove marce per ridurre le emissioni ed abbattere i consumi. Una delle novità assolute della vettura in uscita per il 2017 sarà la tecnologia, con luci e proiettori a LED e sistemi all’avanguardia di assistenza alla guida e sicurezza. La Mercedes con la sua Classe G ha un unico grande obiettivo, offrire un fuoristrada di lusso, che possa fare concorrenza a marchi come Range Rover, leader nel settore.

LEGGI ANCHE:

X Factor 2014 Italia: inizia il viaggio di Peugeot alla ricerca di talenti artistici

Nuova Kia Sportage: efficacia ed ecologia, il test drive di Leonardo.it

Trident Iceni: l’auto diesel più veloce del mondo