Nelle Langhe a bordo della nuova Kia Sportage, il Suv compatto della casa automobilistica coreana recentemente migliorato nel look e nelle dotazioni. Abbiamo avuto la possibilità di provarlo in versione ibrida con GPL, sviluppato da tempo in collaborazione con gli specialisti di BRC Gas Equipment e con una serie di modelli speciali realizzati in Corea a partire dalla Forte GPL-Hybrid, e ne siamo stati piacevolmente sorpresi.

Passare da benzina a gas LDI (LPG Direct Injection) con un solo gesto permette di risparmiare senza perdere un’ottima prestazione, ma soprattutto ottenendo una serie di vantaggi funzionali di non poco conto grazie al nuovo motore 1.6 GDI a iniezione diretta di carburante,opportunamente modificato nell’impianto di alimentazione, mantenendo inalterato lo schema degli iniettori in camera di combustione. I vantaggi?

- la possibilità di avviare il motore direttamente a GPL (con risparmio di benzina)

- riduzione drastica delle emissioni di particolato

- riduzione delle emissioni di CO2 (circa il 10% in meno)

- riduzione delle emissioni di HC e CO a freddo

- eliminazione della possibilità di emettere residui di gas allo scarico.

Grandi benefici, quindi, non solo per le nostre tasche, ma anche per l’ambiente! La nuova Kia Sportage, però, non è solo efficienza, ma anche eleganza e sportività con una nuova griglia frontale, nuove luci posteriori a LED (di serie sulla versione top), degli inediti cerchi in lega da 17 e 18 pollici e della nuova antenna “shark fin” sul tetto (a seconda delle versioni).

La qualità del viaggio migliora anche grazie alla riduzione dei livelli di NVH (Noise Vibration Harshness; rumori, vibrazioni, ruvidità): aprire i finestrini e godersi i suoni delle colline piemontesi è stata un’esperienza decisamente rilassante. La guida è resa ancora più confortevole dalle ulteriori modifiche alle sospensioni e dalla nuova barra antirollio anteriore che ammorbidisce l’assorbimento delle asperità e riduce la tendenza al sottosterzo, mentre i nuovi ammortizzatori hanno tarature che migliorano il bilanciamento e la sensazione di controllo.

I costi? Dipendono naturalmente dai modelli (qui trovate tutti gli articoli che parlano delle vetture Kia), si va dai 20250 € per la versione 1.6 GDI Active ai 25.750 € per quella 1.6 Eco Gpl Class; più costosa, ma dalle prestazioni decisamente superiori la versione Rebel che ha un prezzo variabile dai 27.250 ai 36.250 per la versione più completa, la 2.0 CRDi 184 CV AT Rebel.