La nuova Jaguar XE Model Year 2017 è stata svelata in anteprima mondiale al Los Angeles Auto Show punta a stabilire nuovi standard nella gratificazione del guidatore e offre una gamma ancora più ampia di tecnologie all’avanguardia. Tra queste spiccano l’aggiunta dell’InControl Touch Pro, il sistema d’infotainment Jaguar di ultima generazione, della trazione integrale con torque on-demand, del Configurable Dynamics derivato dalla F-TYPE e una più ampia gamma di avanzati sistemi di assistenza per il conducente.

L’innovativo InControl Touch Pro è stato progettato partendo da un touchscreen da 10,2 pollici, stile tablet, altamente reattivo e con una grafica di qualità superba. Con la navigazione intelligente in grado di avvertire gli altri se siete in ritardo, un hotspot Wi-Fi che può accogliere fino a un massimo di otto dispositivi e app per la tecnologia indossabile. Dispone di un potente processore quad-core e un hard disk da 60 GB ad alta velocità (SSD). Tutto è stato collegato attraverso un’Ethernet ultra-veloce e i dati vengono memorizzati su un SSD ad alta velocità. L’InControl Touch Pro può portare a destinazione l’utente anche quando il segnale GPS viene perso, grazie all’innovativa funzionalità di stima del percorso.

Analizzando i dati provenienti dai sensori del veicolo, il sistema può prevedere con precisione la posizione e la direzione del veicolo, ed è in grado di aiutare i guidatori ad evitare gli ingorghi: il Commute Mode memorizza i percorsi quotidiani e, utilizzando lo storico delle informazioni del traffico e quelle in tempo reale, può suggerire percorsi alternativi che aiuteranno a evitare le congestioni. Una volta arrivati a 200 metri, l’Approach Mode mostrerà una visione interattiva a livello stradale a 360° della destinazione accanto al display di navigazione principale: può anche indirizzare il guidatore verso il parcheggio più vicino disponibile. Un’app per smartphone iOS e Android consente una reale pianificazione ed una guida del percorso door-to-door e può aiutare a completare la fase finale del viaggio con i mezzi pubblici o a piedi.

Ora l’app InControl Remote è disponibile anche per l’Apple Watch, rendendo più semplice e più conveniente che mai interagire con il veicolo, indipendentemente da dove ci si trovi. Offrendo funzionalità simili a quelle dell’app InControl Remote per smartphone, gli automobilisti potranno utilizzare il loro Apple Watch per aprire e chiudere la vettura, controllare la quantità di carburante nel serbatoio e vedere la sua posizione su una mappa. È anche possibile impostare il controllo del clima e avviare il motore per portare l’abitacolo alla temperatura ideale prima che il viaggio abbia inizio.

Sulla nuova Jaguar XE arriva anche la trazione integrale (AWD), disponibile in Italia esclusivamente con i motori diesel Ingenium da 180 CV, aumenta la dinamicità della vettura e offre una maggiore trazione. La XE beneficia anche di una più vasta gamma di sistemi di assistenza tra cui il Lane Keep Assist e il Driver Condition Monitor, una funzione in grado di rilevare e avvertire il guidatore in caso di eccessiva stanchezza. La XE offre anche l’Adaptive Speed Limiter: una tecnologia intelligente in grado di supportare il guidatore aumentando o diminuendo la velocità del veicolo quando i limiti di velocità cambiano.

La gamma della nuova Jaguar XE sarà composta da XE Pure, XE Prestige, XE Portfolio, XE R-Sport e XE mentre tra le motorizzazioni trovano posto il diesel 2,0 litri da 163 CV e 180 CV (con cambio manuale/automatico) e il benzina da 2,0 litri 200 o 240 CV fino al 3,0 litri 340 CV (tutti con cambio automatico). La Jaguar XE è prodotta nell’impianto Jaguar Land Rover di Solihull insieme alla nuova F-PACE. Sarà in vendita a partire dalla primavera 2016.