Lo stand Hyundai al Salone di Ginevra 2017 ha messo in evidenza la nuova Hyundai i30 Wagon, la versione familiare della i30 che punta su una maggiore capacità di carico e su un’aumentata flessibilità d’uso rispetto alla due volumi da cui deriva.

Caratterizzata da una linea elegante realizzata presso lo Hyundai Motor Europe di Rüsselsheim, in Germania, la nuova Hyundai i30 station wagon offre un bagagliaio raggiunge i 602 litri di capienza in configurazione standard, per salire con lo spazio disponibile fino a 1.650 litri con i sedili posteriori abbattuti.

Thomas Bürkle, Chief Designer del Centro Design di Hyundai in Europa, ha così descritto l’ultima arrivata in casa coreana:

La nuova Hyundai i30 Wagon parla lo stesso linguaggio stilistico della famiglia i30, contraddistinta nel frontale dalla Cascading Grille, comune a tutte le nuove generazioni dei modelli Hyundai. Le linee affusolate del tetto e il profilo dinamico della nuova i30 Wagon sono ulteriormente enfatizzati dalla cornice cromata che corre lungo il profilo dei finestrini.

L’abitacolo ricalca quanto visto sulla i30 berlina, mentre la dotazione comprende la retrocamera, il sistema d’infotainment con schermo touchscreen da 8 pollici, supporto al Bluetooth e navigatore satellitare, il sistema di ricarica wireless per gli smartphone compatibili, la frenata automatica d’emergenza e altri dispositivi per la sicurezza.

Sul fronte motori, per la nuova Hyundai i30 Wagon ci sono le unità benzina 1.4 turbo da 140 cavalli e il tre cilindri 1.0 turbo da 120 cavalli, seguiti dal turbodiesel 1.6 nelle versioni da 110 e 136 cavalli.