La nuova Ford Mustang arriverà in Europa con un’offerta di motori, sia turbo che aspirati, e trasmissioni, sia manuali che automatiche, all’altezza della tradizione Mustang. Il nuovo Ford EcoBoost 2.3 porta a bordo della Mustang tutti i vantaggi del turbo: tanta potenza, coppia generosa ed efficienza ai massimi livelli. Progettato per chi cerca prestazioni emozionanti tenendo sotto controllo i consumi, l’EcoBoost 2.3 è stato sviluppato appositamente per la Mustang. Sia il collettore di aspirazione che la turbina sono stati ottimizzati per incrementare l’afflusso dell’aria al motore e sviluppare una maggiore potenza in uscita, che con più di 309 cavalli e 407 Nm di coppia raggiunge livelli fedeli alla tradizione Mustang in quanto a prestazioni e reattività.

Il nuovo componente della famiglia globale EcoBoost è un propulsore a elevato contenuto tecnologico ed è dotato di iniezione diretta, doppia fasatura variabile delle valvole e turbo, per erogare le prestazioni di un motore di grossa cilindrata ma con i consumi di un’unità di dimensioni più contenute. E’ il primo motore Ford ad avvalersi di un turbocompressore twin-scroll a bassa inerzia, che garantisce una risposta più rapida alle variazioni di regime, incrementando l’efficienza e riducendo le emissioni. Il collettore di scarico è integrato nella testata ed è provvisto di condotti separati per i cilindri che permettono di ottimizzare i flussi in uscita e migliorare l’efficienza della turbina. I collettori separati permettono inoltre di aumentare il tempo di apertura delle valvole di scarico, riducendo le depressioni parassite e migliorando dell’1% i consumi.

L’EcoBoost 2.3 si avvale di: • albero a gomiti in acciaio forgiato • raffreddamento a getto dei pistoni • fasce elastiche in acciaio • cuscinetti di qualità superiore • sedi valvole realizzate con materiali a elevata resistenza • bielle in acciaio forgiato • blocco cilindri in alluminio pressofuso ad alta pressione, con alloggiamenti rinforzati per i cuscinetti • coppa dell’olio ad alta capacità in alluminio pressofuso. Il cuore pulsante della Mustang Una Mustang non sarebbe una Mustang se non fosse disponibile anche un motore V8. Il motore Ford V8 5.0 è la risposta a chi cerca prestazioni senza compromessi, ed è stato aggiornato per incrementare ulteriormente la potenza, specialmente ai regimi più elevati. In un motore, soprattutto se aspirato, l’afflusso dell’aria è uno degli elementi cruciali su cui intervenire per raggiungere generosi livelli di coppia e potenza, e sul V8 Ford è stato tenuto in elevata considerazione.