La nuova Ford Galaxy cambia look. La nuova generazione del monovolume a 7 posti dell’Ovale Blu punta a essere più elegante ma allo stesso tempo pratica, efficiente e hi-tech. La nuova Ford Galaxy è stata aggiornata nel design seguendo il nuovo corso estetico della casa americana, presentando ora gruppi ottici più sottili che avvolgono l’ampia griglia trapezoidale, una linea più imponente e superfici vetrate più ampie. I montanti delle porte, più sottili, sono stati ottimizzati per incrementare la visibilità, per evidenziare la pulizia delle linee e il carattere dinamico, e per sottolineare il carattere del nuovo Galaxy e la sua capacità di ospitare a bordo, comodamente, fino a 7 persone. All’interno l’ambiente è più rifinito, e il generoso spazio a disposizione è esaltato dall’ampio tetto panoramico.

Nuova Ford Galaxy, ora c’è più spazio

La Nuova Ford Galaxy introduce nel segmento soluzioni che incrementano ulteriormente la praticità per la quale la precedente generazione si era distinta, come la terza fila di sedili a scomparsa, che si solleva e si ripiega alla semplice pressione di un pulsante. Rispetto alla generazione precedente, la seconda e la terza fila di posti guadagnano fino a 10mm di spazio in più per la testa, 40mm in più rispetto ai veicoli concorrenti, grazie alla tecnologia Thin Seat. I sedili anteriori Multi-contour presentano la funzione di massaggio attivo, mentre il comfort dei passeggeri si annuncia migliorato grazie alle nuove sospensioni posteriori Integral-link. L’accesso dalle porte posteriori, incernierate per garantire più spazio per le spalle e i gomiti, è agevolato dal design ribassato dello scalino.

Notevole l’assistenza alla guida

La nuova Ford Galaxy è dotato di una vasta gamma di tecnologie che include il nuovo limitatore intelligente di velocità, il sistema di frenata automatica con assistenza pre-collisione e riconoscimento dei pedoni e i fari a LED adattivi con funzione anti-abbagliamento. Nuovo anche il servosterzo adattivo che agevola le manovre alle basse velocità e permette un controllo dell’auto più preciso ad andature più elevate. Dotato di SYNC 2 con Emergency Assistance, presenta inoltre il sistema di parcheggio semiautomatico con parcheggio anche in perpendicolare, i sensori di parcheggio frontali, posteriori e laterali, l’avviso di veicoli in arrivo e la telecamera anteriore con vista frazionata. Il nuovo Galaxy è dotato inoltre dei sistemi di monitoraggio dell’attenzione del guidatore (Driver Alert), monitoraggio della zona d’ombra (Blind Spot Information System), riconoscimento dei segnali stradali (Traffic Sign Recognition), monitoraggio e mantenimento della corsia di marcia (Lane Keeping Alert e Lane Keeping Aid) e controllo adattivo della velocità di crociera (Adaptive Cruise Control).

Nuova Ford Galaxy, motorizzazioni e sicurezza

La nuova gamma di motori include il nuovo TDCi a doppio turbo sequenziale da 210 cavalli, caratterizzato da una coppia massima di 450 Nm raggiunta già a partire da 2.000 giri. Il TDCi 2.0 è offerto anche nelle versioni con singola turbina, in 3 livelli di potenza: 120, 150 e 180 cavalli. Le versioni a benzina presentano l‘EcoBoost 1.5 da 160 cavalli e EcoBoost 2.0 da 240 cavalli. A livello di sicurezza, la nuova Ford Galaxy presenta airbag laterali per la seconda fila di posti, che si aggiungono a quelli anteriori, per le ginocchia del guidatore e quelli a tendina per prima, seconda e terza fila di posti. Sarà dotato della tecnologia MyKey, che permette di programmare una speciale chiave al fine eventualmente di limitare la velocità massima dell’auto e il volume massimo dell’impianto audio, e impedire di disattivare le tecnologie di sicurezza attiva. Il resto lo fa il controllo della stabilità in curva (Curve Control) e antirollio (Roll Stability Control). La nuova Ford Galaxy è stata svelata durante una spettacolare performance dell’illusionista inglese Darcy Oake, che lo ha fatto comparire a bordo di un autoarticolato in movimento lasciando senza fiato spettatori e partecipanti. Il video del ‘reveal’ è disponibile a questo link.