Il Goodwood Festival of Speed 2014 ha ospitato la prima sfida “reale vs virtuale” in cui la nuova Focus ST EcoBoost 2.0 da 250 cavalli ha gareggiato e vinto contro la sua controparte digitale di Gran Turismo 6. L’insolita competizione è stata organizzata da Ford e Sony Computer Entertainment, in occasione dell’evento inglese che ogni anno infiamma gli animi degli appassionati del mondo dei motori. La Focus ST è stata guidata dal pilota Ben Collins, il quale ha battuto di misura l’esperto gamer Krisztian Somodi alla guida dell’omologa ST digitale sulla replica virtuale del percorso di 1,86 km perfettamente riprodotto in Gran Turismo 6 per PlayStation 3. “Guidare la nuova Focus ST contro la sua versione digitale è stata un’esperienza totalmente nuova – ha dichiarato Collins – A differenza di una gara reale non avevo modo di sapere chi fosse in testa, e solo al termine della gara ho saputo di aver vinto… è stato emozionante. La Focus ST è da sempre un’auto speciale da guidare, ma questa nuova versione è ancora più reattiva e brillante”.

Le decine di migliaia di visitatori hanno potuto seguire la gara sia dal vivo che sui megaschermi installati per l’occasione, e hanno potuto successivamente provare a mettersi loro stessi alla guida della Focus ST, affrontando la cronoscalata nei simulatori allestiti presso lo stand Ford. La nuova Focus ST, che per la prima volta sarà disponibile anche in versione diesel, con l’inedito TDCi 2.0 da 185 cavalli, è stata svelata a Goodwood da Jim Farley, Vice Presidente Marketing, Vendite e Assistenza di Ford e Lincoln, e da Kazunori Yamauchi, celebre creatore della serie Gran Turismo.

All’interno del gioco sono state riprodotte con estrema precisione le condizioni del giorno della gara e della vettura anche nei più piccoli dettagli, dal meteo alle gomme. La Focus ST EcoBoost 2.0 da 250 cavalli ha completato il percorso in 1.05:13, mentre l’omologo modello virtuale ha fermato il cronometro 1.05.23, un solo decimo di secondo in più. “E’ stato un vero testa a testa ed è stato emozionante correre contro un’auto reale – ha commentato Somodi, grafico, pilota virtuale esperto e appassionato del videogame Gran Turismo – La Focus ST del gioco ha la reattività, il design e il sound dell’originale. La ricchezza dei particolari in Gran Turismo 6 è davvero impressionante”.

All’indirizzo http://focusst.fordpresskits.com è possibile scoprire tutte le novità della nuova Focus ST, che è stata aggiornata nella tecnologia e nelle dinamiche di guida per portare a nuovi livelli il piacere di guida e la risposta al volante. La nuova Focus ST sarà lanciata nei primi mesi del 2015.

LEGGI ANCHE

Ford Focus ST 2014: l’anteprima mondiale al Goodwood Festival of Speed

Nuova Ford Focus ST: per la prima volta in versione diesel

Motore dell’Anno 2014: storico tris per il Ford EcoBoost a tre cilindri