I lavori per la prossima stagione del WRC, il campionato mondiale rally, proseguono senza sosta in casa Ford. In queste settimane, infatti, un prototipo della nuova Ford Fiesta WRC è stato sorpreso da alcuni appassionati mentre effettuava alcune prove su strada in Spagna per affinare i dettagli tecnici in vista di un’annata che si annuncia estremamente competitiva.

Preparata dalla M-Sport, la Ford Fiesta WRC 2017 si basa sulla versione aggiornata della compatta americana che ancora non ha esordito ufficialmente. La variante da rally sarà caratterizzata dai nuovi regolamenti FIA che prevedono novità per motori e cambi, a cui si aggiunge una maggiore estremizzazione del corpo vettura a livello aerodinamico che si traduce in un aspetto estetico più “aggressivo” rispetto agli anni scorsi.

Come le rivali Volkswagen, Hyundai, Citroen e Toyota, anche Ford punterà quindi su carreggiate allargate, parafanghi più pronunciati e vistosi alettoni progettati per massimizzare l’aderenza al suolo. Tutti elementi che si notano anche sul prototipo visto in azione in queste settimane nonostante il camuffamento apportato dal costruttore.

La Ford Fiesta WRC è dotata di un motore 1.6 turbo, come richiesto dai regolamenti del World Rally Championship, e vanta una potenza di circa 380 cavalli. Le specifiche tecniche della vettura comprendono anche il differenziale a controllo elettronico, ma il tutto sarà comunque ufficializzato il prossimo primo novembre in occasione dell’omologazione della FIA.