Dopo un milione di unità vendute dal 2002, la Ford ha deciso di rinnovare ulteriormente la sua Fiesta. Il modello che arriverà sul mercato italiano a gennaio è stato presentato ufficialmente a Roma, nello scenario di Cinecittà, il 23 novembre. Le novità riguardano sia l’aspetto che i contenuti tecnologici. E’ stato spinto l’acceleratore sulla sportività.

Tra i nuovi motori spicca il 1.0 EcoBoost nella versione da 125 cavalli: su una vettura con massa complessiva di 1.101 Kg nella versione a 5 porte, questo propulsore a benzina accelera da 0 a 100 Km/h in 9″4 e consuma 5,3 litri per 100 Km nel ciclo urbano. Ha 3 cilindri, è dotato di turbina, iniezione diretta e fasatura variabile delle valvole. Tra i diesel è da sottolineare il 1.6 Duratorq TDCi Econetic. Nel ciclo urbano è accreditato di un consumo pari a 3,8 litri di gasolio per 100 Km. L’elevata efficienza nei consumi è dovuta anche alle caratteristiche della vettura, sulla quale sono stati effettuati interventi al rivestimento sottoscocca; è dotata di deflettori per le ruote, kit aerodinamico e gomme a bassa resistenza al rotolamento.

LINK UTILI:

Spending review: Anas virtuosa

Investimenti in infrastrutture: sotto controllo

Test pneumatici invernali 2012 | 2013