DS si prepara a presentare al Salone di Ginevra 2017 la nuova DS7 Crossback, un modello significativo in quanto si tratta del primo SUV per il giovane marchio francese.

La DS7 Crossback ha una lunghezza di 4,57 metri ed è alta 1,62 metri. La capacità di carico è di 555 litri, mentre lo stile è caratterizzato dalla classica calandra DS dalle dimensioni maggiorate rispetto ai modelli prodotti finora, con un insieme di forme rotonde e levigate che non disdegnano tuttavia qualche taglio più deciso, come si può notare soprattutto nella zona posteriore.

I gruppi ottici presentano la novità del DS Active LED Vision in grado di far ruotare gli elementi di 180 gradi, mentre all’interno si nota il doppio schermo da 12 pollici e l’impianto audio Focal con tecnologia Electra e quattordici diffusori. L’abitacolo punta sul lusso e su una generale sensazione di benessere, anche grazie all’adozione delle cinque diverse combinazioni che il costruttore francese chiama Ispirazioni DS. Il cliente può così scegliere tra gli ambienti Bastille, Rivoli, Faubourg, Opéra e Performance Line.

L’aspetto del comfort è particolarmente curato grazie alla tecnologia DS Active Scan Suspension che porta sulla DS7 Crossback un sistema di sospensioni attive che reagisce basandosi sulle informazioni sulla strada che si sta percorrendo fornite da un’apposita telecamera. Il sistema ottimizza la risposta di ogni singola sospensione adeguandosi alle condizioni del manto entro un raggio di cinque metri davanti alla vettura, in modo da assicurare sempre la miglior risposta possibile.

La sicurezza è garantita dal Lane Position Assist, dal DS Safety con DS Night Vision, dal DS Driver Attention Monitoring, dal DS Active LED Vision e dal pacchetto DS Connected Pilot, con quest’ultimo che può considerarsi un vero e proprio assaggio di guida autonoma grazie alla capacità di gestire la traiettoria della vettura e la distanza di sicurezza dagli altri veicoli fino a una velocità di 180 km/h. Utile per i parcheggi è invece il DS Park Pilot.

Sul fronte motori, il SUV DS punta in fase di lancio sulle classiche unità benzina e diesel come le Puretech 130, THP 180, THP 225, BlueHDi 130 e BlueHDi 180. Più avanti, precisamente entro il 2019, arriverà la DS7 Crossback ibrida plug-in con una potenza accreditata di 300 cavalli. I cambi, a seconda delle versioni, saranno un manuale a sei rapporti e il nuovo automatico EAT8 a otto velocità.