Punta sulla sportività per fare breccia presso il pubblico giovane la nuova Citroen C1 Furio, inedita variante della citycar compatta basata sull’allestimento Feel che la casa francese farà debuttare in Gran Bretagna tra qualche giorno.

Lo stile è tutto e la Citroen C1 Furio, infatti, non lesina sull’adozione di contenuti dal grande impatto visivo. Esternamente si notano i nuovi cerchi in lega da 15 pollici caratterizzati da una finitura in nero lucido, oltre ai gusci degli specchietti retrovisori color rosso Sunrise e alle grafiche personalizzate presenti sulle fiancate laterali che seguono la linea di cintura. A regalare un tocco di ulteriore sportività sono poi il diffusore posteriore e lo scarico posteriore bene in vista in posizione centrale.

L’abitacolo della piccola Citroen punta invece tutto sulla connettività e sulla possibilità di far diventare il sistema d’infotainment di bordo, dotato di schermo touchscreen una vera e propria interfaccia dello smartphone. L’ambiente fa leva su rivestimenti in tessuto grigio e propone una strumentazione dedicata, mentre di serie si segnalano il climatizzatore e i finestrini ad azionamento elettrico.

Tra gli optional ci sono le due tinte esterne Lipizzan White e Carlinite Gret, mentre non cambia la gamma motori, che include le consuete unità 1.0 da 68 cavalli e 1.2 da 82 cavalli già disponibili sugli altri allestimenti.

La commercializzazione della nuova Citroen C1 Furio partirà il primo agosto sul mercato britannico ad un prezzo di 10.855 sterline, ovvero a poco più di 12.900 euro.