Bmw porterà al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach 2017 una roadster in versione concept, una novità anticipata con un teaser pubblicato dallo stesso costruttore sul proprio profilo social.

Anche se manca qualsiasi riferimento ufficiale, la vettura potrebbe anticipare la prossima generazione della Bmw Z4 attesa sul mercato nel 2018. Nell’immagine la concept viene mostrata quasi totalmente sommersa nell’ombra, ma si riesce comunque a percepire il profilo filante del corpo vettura, con un cofano motore di dimensioni generose, un posteriore tondeggiante e un parabrezza estremamente inclinato.

Secondo le indiscrezioni raccolte finora e basate anche sugli avvistamenti di alcuni muletti in prova su strade pubbliche, la prossima generazione della Z4 dovrebbe contare su una capote in tela e su degli interni d’impostazione sportiva, con un volante a tre razze a far compagnia all’impianto d’infotainment con schermo touchscreen fortemente orientato alla connettività, mentre appare probabile la presenza di un cambio manuale tra la dotazione.

La roadster Bmw nascerà su una piattaforma realizzata dal costruttore tedesco in collaborazione con Toyota, la stessa che farà da base anche alla Toyota Supra. La concept di Pebble Beach potrebbe quindi far vedere un’anticipazione del modello che il marchio bavarese lancerà sul mercato il prossimo anno.