Arriva finalmente anche il momento della BMW Serie 3 Touring, versione familiare della media di Monaco presentata a ottobre 2011. Con la 3 volumi condivide il pianale ma cresce in lunghezza (4,62 metri, +10 cm) e passo (2,86 metri, +5 cm), così da offrire una maggiore abitabilità e volume di carico. Lo spazio per i bagagli infatti è di 495 litri con il divanetto posteriore (abbattibile 40:20:40) alzato, che diventano 1.500 con gli schienali abbassati. Esteticamente riprende le differenze principali rispetto alla generazione precedente sono da cercare nel gruppo luci (che si allinea al family feeling) e ad altri piccoli particolari che comunque non stravolgono la linea generale.

Per il resto è tutto come sulla berlina, dagli accessori ai tipi di allestimenti: a disposizione ci sono ad esempio ConnectedDrive, Head-Up Display, Lane Departure Warning e Blind Spot Detection. Ogni versione poi (Sport Line, Luxury Line e Modern Line) avrà equipaggiamenti dedicati.

Al momento del lancio, previsto per il prossimo luglio, la nuova BMW Serie 3 Touring sarà disponibile un 4 cilindri benzina e 2 Diesel da 4 e 6 cilindri, quest’ultimo vera novità. La prima, la BMW 328i Touring, monta in 2 litri TwinPower Turbo da 245 cavalli e 350 Nm che raggiunge i 100 km/h da fermo in 6 secondi e tocca i 250 km/h. Stando a quanto dichiarato dalla Casa di Monaco per percorrere 100 km ci vogliono 6,8 litri di verde e le emissioni sono di 159 g/km. Se si opta per il cambio automatico 8 rapporti i valori scendono sensibilmente (6,5 e 155).

Il 4 cilindri Diesel è lo stesso della berlina e i suoi 184 CV con una coppia di 380 Nm permettono alla 320d Touring di accelerare da 0 a 100 km/h in 7,7 e arrivare al massimo a 230 km/h. Bassi consumi ed emissioni, con 4,7 litri per percorrere 100 km e 124 grammi di CO2 per ogni chilometri. Anche in questo caso con il cambio automatico i valori si abbassano: 4,6 l/100 km e 122 g/km.

Come detto prima la vera novità è il nuovo 6 cilindri di 3 litri della 330d Touring da 258 CV e coppia di ben 560 Nm, abbinato di serie alla trasmissione automatica 8 rapporti. Il classico 0-100 si risolve in 5,6 secondi e la velocità massima è la classica 250 km/h autolimitati. Interessanti consumi ed emissioni: 5,1 l/100 km e 135 g/km di CO2.