Tra le tante sportive presenti al Salone di Francoforte 2017 c’è anche la nuova Bmw M5, variante ad alte prestazioni dell’ammiraglia di Monaco di Baviera che in questa nuova versione guadagna la trazione integrale.

Al centro della berlina Bmw c’è il conosciuto motore V8 4.4 M TwinPower Turbo migliorato sotto diversi aspetti, compresa l’adozione di due nuovi turbocompressori che si aggiungono ad alcune modifiche al sistema d’iniezione, all’impianto di raffreddamento e allo scarico. La potenza arriva a 600 cavalli tra 5.600 e 6.700 giri al minuto, mentre la coppia tocca i 750 Nm ed è disponibile a partire da 1.800 giri.

A gestire il tutto c’è il cambio M Steptronic a otto rapporti con sistema Drivelogic impostabile in tre diversi livelli di funzionamento. Le prestazioni della Bmw M5 2018 consistono in una velocità di punta limitata a 250 km/h che può essere portata a 305 km/h con l’M Driver’s Package, mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h è completata in 3,4 secondi.

Bmw assicura che l’adozione della trazione integrale M xDrive migliora le prestazioni dinamiche della M5 2018, rendendola più stabile anche nelle situazioni più difficili e consentendo di limitare al minimo indispensabile gli interventi dei dispositivi elettronici.

In ogni caso si può intervenire scegliendo di inviare tutta la coppia all’asse posteriore tramite la modalità 2WD, la quale si affianca alle impostazioni 4WD e 4WD Sport, con quest’ultima pensata per ritardare al massimo l’entrata in azione dei controlli elettronici in modo da lasciare più spazio al divertimento, come nelle più classiche situazioni di guida in pista. Il conducente può inoltre scegliere tra le modalità di guida Efficient, Sport e Sport Plus che influenzano la risposta del propulsore e dello sterzo, nonché la logica del cambio.

A livello tecnico, la Bmw M5 vanta delle rinnovate sospensioni anteriori a doppio triangolo, una nuova barra stabilizzatrice al retrotreno e un impianto frenante alleggerito che può essere dotato, in maniera opzionale, di dischi carboceramici. I cerchi in lega da 19 pollici (in alternativa ci sono quelli da 20) montano infine pneumatici 275/40 all’anteriore e 285/40 al posteriore.