Un compleanno molto speciale per la casa automobilistica con sede a Monaco di Baviera, la BMW, che accende ben trenta candeline sulla torta della sua M3. Per festeggiare uno dei suoi modelli più iconici l’azienda bavarese ha deciso di creare una versione speciale in edizione limitata denominata BMW M3 “30 Jahre M3″ con 500 esemplari disponibili. Il modello speciale della M3 presenta terminali di scarico neri, i cerchi in lega da 20 pollici, la vernice blu Macao e il badge dell’anniversario del modello.

La prima apparizione della BMW M3 fu nel lontano 1986 al Mugello. Da quel modello sono passati 30 anni e quattro generazioni della M3 e questo modello speciale in edizione limitata sarà la quinta edizione della berlina. La nuova M3 presenta, di serie, il “Competition Package”, solitamente previsto come un optional nelle altre vetture della gamma BMW. All’interno del pacchetto “Competition” troviamo un kit di potenziamento del motore che dona ben 19 CV in più, arrivando fino a 450 CV di potenza, sospensioni adattive con nuovi ammortizzatori, molle e barre stabilizzatrici e un differenziale più spinto sull’asse posteriore.

Le prestazioni dell’edizione speciale della BMW M3 ”30 Jahre M3″ sono davvero interessanti, l’accelerazione della tedesca, da zero a 100 chilometri orari, in soli quattro secondi, sia con il cambio manuale a 6 marce che con il 7 rapporti a doppia frizione, la versione speciale è migliore della vettura di serie standard. La berlina ad alte prestazioni ha un prezzo che si aggira attorno ai 97.000 euro e il suo lancio sul mercato avverrà in estate.

Il costo di questa nuova M3 sta facendo discutere perché supera di 34 mila euro la versione standard mentre di ben 10 mila euro la versione con il “Competition Package” ma, come si può ben capire, si tratta di un’auto esclusiva, per pochi “eletti”, che vuole festeggiare il marchio bavarese acquistando uan di queste 500 vetture “30 Jahre M3″.