Nuova Audi A3 si evolve elevando gli standard delle compatte premium. Le dimensioni sono pressoché invariate – 4,24 m di lunghezza e 2,60 m di passo – ma la griglia single frame ha un profilo più affilato ed è più larga mentre i proiettori sono più appiattiti e hanno profili esterni più marcati. Il posteriore sottolinea la larghezza grazie alla grafica orizzontale dei gruppi ottici posteriori e ad un’aletta frangivento sopra al nuovo diffusore. La gamma di colori è stata ampliata e ora è possibile scegliere tra molte tinte come le nuove blu cosmo, grigio Nano, rosso tango e giallo Vegas.

La gamma dei motori di Audi A3 comprende tre propulsori benzina e tre diesel con potenze comprese tra 110 e 190 CV. Con il 1.0 TFSI Audi offre per la prima volta un tre cilindri nella gamma A3. Il motore eroga una potenza di 115 CV a fronte di 200 Nm di coppia tra 2.000 e 3.500 giri. Il 1.4 TFSI COD ultra (150 CV e 250 Nm) dispone invece dell’efficiente tecnologia cylinder on demand che può disattivare due cilindri quando non viene richiesta potenza mentre il 2.0 TFSI eroga 190 CV tra 1.500 e 4.200 giri al minuto e sviluppa una coppia di 320 Nm. Il motore diesel di accesso gamma è il 1.6 TDI da 110 CV, disponibile in abbinamento al cambio manuale a sei marce o al cambio a doppia frizione S tronic a sette marce. I 2.0 TFSI utilizzano un cambio S tronic a sette marce con frizione in bagno d’olio completamente nuovo che sostituisce il cambio a doppia frizione a secco a sei marce utilizzato in passato.

L’assetto della nuova Audi A3 è ribassato di 15 millimetri (25 millimetri per la S line). Il servosterzo elettromeccanico è sensibile ed efficiente. Su richiesta Audi offre per alcune versioni il servosterzo progressivo elettrico che è di serie su Audi S3. Di serie i cerchi in lega da 16 pollici, mentre nelle versioni design e sport è dotata di cerchi in lega da 17 pollici. Anche la gamma degli pneumatici è stata rinnovata e offre performance migliori con una minore resistenza al rotolamento. Per la prima volta nel segmento, la nuova Audi A3 offre a richiesta i proiettori a LED Matrix che si aggiungono ai far led ai proiettori xenon plus montati di serie. A livello di peso, grazie a materiali leggeri, la A3 con motore 1.0 TFSI pesa a vuoto 1.150 chilogrammi, il valore migliore nella sua categoria.

La nuova Audi A3 Sportback e-tron, la variante ibrida plug-in, abbina un motore 1.4 TFSI da 150 CV e 250 Nm di coppia con un motore elettrico da 102 CV e 330 Nm per una potenza complessiva di sistema di 204 CV. La ricarica completa della batteria agli ioni di litio (8,8 kWh) richiede da poco più di due ore a tre ore e mezza a seconda che si utilizzi una presa di corrente industriale o domestica. La versione g-tron con il motore 1.4 TFSI da 110 CV promette, invece, costi di carburante intorno ai 4 euro ogni 100 chilometri mentre la nuova Audi S3 presenta 10 CV di potenza in più e, in abbinamento al cambio S tronic, a 20 Nm di coppia con specifico sistema di controllo elettronico della stabilità ESC e per la frizione a lamelle. Il motore 2.0 TFSI ora eroga 310 CV e con il cambio S tronic sviluppa una coppia di 400 Nm tra 2.000 e 5.400 giri.

A livello di sistemi di assistenza alla guida, l’Audi active lane assist si annuncia ulteriormente ottimizzato e insieme all’Audi pre sense front con protezione dei pedoni predittiva, la guida è ancora più sicura. Una novità per questo segmento è rappresentata dall’assistente al traffico, che lavora insieme al cruise control adattativo con funzione Stop&Go. La novità nell’abitacolo è rappresentato dall’Audi virtual cockpit che presenta le principali informazioni rilevanti per la marcia su uno schermo TFT da 12,3 pollici ad alta risoluzione. Il tasto «View» sul volante multifunzionale consente al conducente di scegliere tra due modalità di visualizzazione: in quella classica la strumentazione ha le medesime dimensioni di quella analogica tradizionale mentre con «Infotainment», la visualizzazione è focalizzata su una finestra centrale che offre più spazio per la mappa di navigazione o per mostrare elenchi delle varie sezioni telefono, radio e audio.

La nuova Audi A3 ridefinisce gli standard anche in materia di infotainment. La radio MMI plus con il display da 7 pollici a comparsa/scomparsa elettrica è di serie. Il sistema di navigazione MMI e il sistema di navigazione plus con MMI touch, disponibili a richiesta, insieme al modulo Audi connect portano a bordo numerose funzioni disponibili online, come la navigazione con Google Earth e Google Street View. Il traffico dati è incluso grazie alla nuova scheda SIM Audi connect integrata nella vettura. Per A3 e-tron sono disponibili anche servizi per la programmazione da remoto della ricarica della batteria, dell’orario di partenza o della climatizzazione mentre il collegamento di telefoni cellulari avviene tramite l’Audi smartphone interface. La nuova Audi A3 sarà in prevendita a partire da inizio maggio, con consegne dopo l’estate.