Nuova Alfa Romeo Giulia è ordinabile da martedì 3 maggio presso tutte le concessionarie Alfa Romeo in Italia. La gamma si declina in cinque allestimenti (Giulia, Super, Quadrifoglio, Business e Business Sport) e in sei varianti di motorizzazione: 2.2 Diesel da 150 CV e da 180 CV con cambio manuale a 6 marce oppure automatico a 8 marce e 2.9 V6 Biturbo benzina da 510 CV abbinato al cambio manuale a 6 marce, e, da giugno, anche al cambio automatico a 8 marce.

In occasione del lancio, la nuova Alfa Romeo Giulia si presenta con una versione speciale First Edition, sviluppata su base Super, declinata in due differenti configurazioni. Per i clienti più sportivi sono disponibili cerchi in lega dedicati, fari Bi-Xenon e pinze freno colorate. Per chi cerca maggiore comfort, la vettura presenta sedili in pelle e sistema infotainment Alfa TM Connect 8,8″ RadioNAV.

Tra le dotazioni standard dell’entry-level “Giulia” spiccano i sistemi di sicurezza attiva quali il Forward Collision Warning (FCW) con Autonomous Emergency Brake (AEB) e riconoscimento pedone, il sistema frenante IBS (Integrated Brake System), il Lane Departure Warning (LDW) e il cruise control. Completano la dotazione i cerchi in lega da 16″, climatizzazione bi-zona, sistema Alfa DNA e sistema infotainment Alfa TM Connect 6,5″. La versione Super aggiunge sedili con rivestimenti in pelle e tessuto, sensori di parcheggio posteriori, cerchi in lega da 17″ e sistema infotainment Alfa TM Connect 6,5″ RadioNav DAB che include il navigatore.

La top di gamma Quadrifoglio presenta sedili sportivi rivestiti in pelle ed Alcantara, volante sportivo con tasto d’accensione rosso, gli inserti in fibra di carbonio per interni e appendici aerodinamiche esterne. Non manca il Blind Spot Monitoring e la telecamera posteriore oltre a fari Bi-Xenon con tecnologia AFS. Presenti, infine, il sistema Active Aero Splitter, l’impianto frenante dedicato.

Per le flotte e i professionisti sono stati concepiti due specifici allestimenti: Business e Business Sport. Il primo offre di serie cerchi in lega da 16″, navigatore satellitare con schermo da 6,5″, sensori di parcheggio posteriori e specchietti elettrici. Sulla versione Business Sport i cerchi sono da 17″, i sedili in pelle e tessuto e il volante sportivo. Completano il quadro la pedaliera sportiva, il batticalcagno in alluminio, e dettagli esterni come le pinze dei freni nere. Di serie anche proiettori Bi-Xenon con modulo a 25W e sensori di parcheggio anteriori e posteriori, con telecamera posteriore.

Nuova Alfa Romeo Giulia è in vendita a un listino che parte da 35.500 euro e arriva fino ai 79.000 euro della Quadrifoglio. Le versioni Business partono da 39.500 euro.