Si avvicina sempre più il debutto della Mercedes CLA,  berlina/coupé media della stella le cui forme si ispireranno (e di molto) alla CSC vista all’ultimo Salone di Pechino. La sua versione di serie infatti dovrebbe debuttare a settembre al Salone di Parigi e i muletti iniziano a circolare sempre più numerosi.

Il pianale del futuro modello di Stoccarda sarà lo stesso di Classe A e Classe B (MFA) e anche lo stile degli interni, adottato anche dalla nuova generazione della Classe G, potrebbe essere lo stesso. La lunghezza dovrebbe raggiungere i 4,6 metri, ovvero quanto una Classe C.

Con molta probabilità la Mercedes CLA darà vita ad un nuovo segmento, proprio come fatto dalla sorella maggiore CLS (che intanto si prepara a diventare anche una familiare) con le altre Case “costrette” a correre ai ripari per colmare il gap nel minor tempo possibile. Rumors vorrebbero Audi già all’opera su una versione 3 volumi e più elegante della A3 mentre Porsche, che con la Pajun avrebbe sicuramente fatto concorrenza a Mercedes, si è “tirata fuori“, almeno per il momento.