Il noleggio a lungo termine sbarca al supermercato. Coop Lombardia ha firmato una convenzione con il partner Car Server grazie alla quale i Soci possono usufruire di tutti i vantaggi del servizio di noleggio auto. Grazie all’accordo con l’operatore specializzato, i soci possono ora fare la spesa e quasi in contemporanea firmare il contratto per l’auto nuova.

La convenzione in esclusiva con Coop Lombardia – che vanta un bacino di oltre 1.100.000 soci - ha preso il via all’inizio del 2016, verrà attuata da Car Server attraverso il brand Drive Different, nato specificatamente per aprire il noleggio a lungo termine ai privati. I soci di Coop Lombardia che decideranno di sottoscrivere un contratto di noleggio a lungo termine potranno contare su un buono spesa del valore di 200 euro e un bonus di valore aggiuntivo di 600 euro a scelta tra – ad esempio – sconto sul canone, servizio gomme invernali e azzeramento della penale risarcitoria RC auto.

Ai soci saranno riservati veicoli in promozione esclusiva, mentre i dipendenti avranno diritto anche all’azzeramento della penale risarcitoria sull’assicurazione furto e incendio. La formula è quella classica del noleggio a lungo termine dove si può scegliere un veicolo nuovo con specifiche di proprio piacimento, di utilizzarlo per periodi variabili (da due a cinque anni), pagando solo un canone mensile comprensivo di tutte le spese, carburante escluso. Drive Different by Car Server sarà presente a rotazione all’interno dei supermercati di Coop Lombardia con un corner dedicato per presentare il nuovo servizio: l’offerta iniziale prevede, per esempio, una Citroen C1 a partire da 169 euro al mese e una Fiat 500L a 289 euro mensili per cinque anni.

Si tratta della prima, innovativa esperienza in questa direzione dato che il noleggio a lungo termine del veicolo è da poco disponibile anche per i privati e ora giunge nella grande distribuzione consentendo alle famiglie di affacciarsi verso le nuove frontiere della mobilità. Una scelta dettata dal fatto che le spese di acquisto e gestione dell’auto possono pesare molto sulla vita delle famiglie,  ma non solo: “In Italia non esistono luoghi in cui i privati e le famiglie possano avvicinarsi a questa forma innovativa di mobilità. Insieme a Coop Lombardia abbiamo voluto aprire una nuova frontiera” ha affermato Giovanni Orlandini, amministratore delegato di Car Server. Tutte le info a questo link