Nissan X-Trail è la prima auto venduta su Twitter grazie alla concessionaria spagnola Nissan Antamotor. La casa giapponese diventa il primo marchio automobilistico in Europa a vendere una vettura usando esclusivamente con il social network di Jack Dorsey, lanciato nel 2006.

Dal primo contatto col cliente alla decisione finale di acquistare, avvenuta sei giorni dopo, tutte le comunicazioni tra la concessionaria galiziana Antamotor e il cliente Raul Escolano si sono svolte in formato digitale attraverso Twitter. Il cliente, conosciuto dalla concessionaria come @escolano, ha prima contattato le case automobilistiche usando l’hashtag #compraruncocheportwitter (“comprare un’auto su Twitter”) e poi ha lanciato una sfida alle case automobilistiche di tutta la Spagna chiedendo di essere aiutato nell’acquisto di un veicolo usando esclusivamente questo canale (qui un esempio del primo responso delle case).

Nissan, attraverso la concessionaria Antamotor a La Coruña, ha contattato il signor Escolano e ha utilizzato Periscope per filmare Nissan X-Trail, illustrando tutte le caratteristiche fondamentali della vettura in un’analisi particolareggiata e personalizzata trasmessa in streaming in tempo reale.

Nissan X-Trail è poi stato messo a confronto con i modelli rivali in una votazione, richiesta dal signor Escolano, nella quale è stato domandato ai followers di classificare le auto da lui selezionate. Il sondaggio, che ha raccolto 2,6 milioni di opinioni (fonte Brandwatch), ha classificato Nissan X-Trail davanti ai rivali con il 43% dei voti. A completamento della transazione, le chiavi della vettura sono state consegnate da remoto tramite corriere direttamente a casa Escolano.

L’auto è stata poi ritirata presso gli uffici della direzione generale di Nissan in Spagna, nel corso del primo incontro di persona tra Nissan e il cliente, avvenuto dopo due mesi dall’inizio del processo di acquisto.