Come può un Nissan X-Trail far nascere un bob? Ci hanno pensato i designer della casa giapponese che hanno sfidato le convenzioni con il lancio a Innsbruck, in Austria, del primo bob a 7 posti del mondo. Questo X-Trail Bobsleigh prende infatti ispirazione dal design di Nissan X-Trail e sarà pilotato dal campione olimpico britannico Sean Olsson sullo storico percorso olimpico di Igls.

Nissan ha collaborato con esperti del settore per trasformare un tradizionale bob a 4 posti in un bob in grado di raggiungere una velocità di 100 km/h e sollecitazioni pari a 4.5 volte la forza di gravità (4.5 G). Il mezzo si ispira all’audace design di Nissan X-Trail, per il caratteristico aspetto frontale, i fari e l’opzione a 7 posti: il dettaglio sulla parte frontale del mezzo richiama la griglia V-motion di Nissan X-Trail, enfatizzando così le linee muscolose proprie del cofano. I passeggeri possono avere una vista aerea a 360 gradi per catturare tutta l’azione come il sistema Around View Monitor in dotazione al crossover mentre il sistema ALL MODE 4×4-i di Nissan assiste il conducente nel mantenere il controllo anche su ghiaccio e neve, proprio come un bob.

Darryl Scriven, Design Manager al Nissan Design Center europeo (NDE), ha collaborato con il famoso costruttore di bob Diego Menardi e l’esperto della disciplina Ian Richardson, per conferire al veicolo un’aerodinamicità olimpica: “Abbiamo voluto dare la possibilità di vivere in prima persona lo spirito d’avventura proprio del nostro segmento Crossover attraverso le sensazioni adrenaliniche di un bob olimpico - ha dichiarato Darryl -. Il Nissan Design Center ha preso ispirazione dal design e dal carattere del nostro X-Trail per realizzare il X-Trail Bobsleigh, costruito da Diego Menardi presso il suo laboratorio di Cortina. Il risultato incarna l’innovazione e le tecnologie provenienti dai crossover Nissan”.

Il bob a 7 posti è stato sviluppato partendo da schizzi a mano libera e tecnologia CAD. Il progetto è stato finalizzato grazie all’allungamento della struttura di un bob standard, a cura di Diego Menardi, in grado così di ospitare 7 passeggeri. Qui il video.