Nissan Qashqai è stato nominato Crossover dell’anno da BusinessCar, una delle più importanti testate del Regno Unito, rivolta ad automobilisti e operatori del settore vetture aziendali e flotte. Il veicolo, prodotto nel Regno Unito, è il quinto più venduto nel paese e si è aggiudicato questo titolo grazie al voto di un panel di lettori qualificati e selezionati nel settore delle flotte automobilistiche.

Durante la premiazione, il Direttore di BusinessCar, Paul Barker, ha dichiarato: “Il modello che ha dato vita al sempre più importante segmento dei Crossover, ricopre ancora una posizione di primo piano, nonostante una concorrenza sempre più forte. Nissan Qashqai continua ad andare fortissimo, il che è ancora più impressionante se si considera l’enorme successo già ottenuto negli ultimi anni.”

La giuria ha premiato Nissan Qashqai per il suo appeal, ponendo in particolare risalto il valore residuo del modello, i costi di gestione, la praticità, l’efficienza e la qualità: “Siamo davvero entusiasti che Qashqai, un modello che ha ottenuto un enorme successo nel settore delle auto aziendali e delle flotte, sia stato così diffusamente acclamato - ha dichiarato Barry Beeston, Corporate Sales Director di Nissan Motor GB - . Premi come questi sono particolarmente significativi, perché assegnati proprio dagli operatori del settore, che hanno scelto Qashqai per le loro flotte, incontrando perfettamente le esigenze di coloro che usano l’auto ogni giorno”.

Qualche settimana fa Nissan Qashqai si era aggiudicato per il terzo anno consecutivo il titolo di “Best Small SUV”, riconosciuto dalla rivista What Car?, la stessa che aveva già nominato il veicolo “Best Buy”, grazie ad un prezzo compreso fra le 15.000 e le 25.000 sterline. Proprio il rapporto qualità-prezzo è uno dei cavalli di battaglia del Crossover giapponese. L’impianto Nissan di Sunderland produce Nissan Qashqai, Note e Juke, oltre alla 100% elettrica Leaf.