Nissan Qashqai batte ogni record di produzione in Europa. Il pluripremiato crossover, prodotto nello stabilimento di Sunderland, ha superato in termini di unità prodotte il precedente record detenuto dalla, Micra, un’altra icona Nissan in Europa fermatasi a quota 2.368.704 unità. Qashqai ha raggiunto il record in meno di 10 anni e lo stabilimento inglese continua a produrre circa 1.200 modelli al giorno. Per la fine del mese di febbraio 2016, il numero totale di Qashqai prodotte aveva già raggiunto quota 2.398.134.

Nessun’altra auto nella storia dell’industria automobilistica britannica ha superato questa soglia in così breve tempo: “Qashqai, fin dal suo lancio in Europa, ha dato vita ad un segmento completamente nuovo e continua a rappresentare il punto di riferimento nel settore crossover, segnando un periodo di crescita record per Nissan in Europa – ha dichiarato Colin Lawther, Nissan’s Senior Vice President for Manufacturing, Purchasing and Supply Chain Management in Europa -. Micra rappresenta un modello iconico per Nissan nel Vecchio Continente, prodotto per ben 18 anni nello stabilimento di Sunderland. Averla superata in circa la metà del tempo dimostra quanto velocemente gli automobilisti europei si siano innamorati di Qashqai”.

Progettata e pensata dai centri Nissan del Regno Unito per andare incontro al gusto dei clienti europei, Qashqai è l’auto Nissan più venduta in Europa con una produzione 24 ore su 24 dal 2010. Nel settembre 2015, la Qashqai di seconda generazione è diventato il veicolo con la più alta velocità di produzione di sempre nel Regno Unito, con mezzo milione di auto realizzate. Oggi, presso il sito di Sunderland, dalle linee di produzione esce un modello ogni 62 secondi, ben 58 in un’ora.

Nissan Qashqai diventerà, inoltre, pioniere nel campo della guida autonoma. In occasione del Salone di Ginevra, infatti, la casa giapponese ha annunciato che, nei prossimi anni, il modello sarà il primo veicolo Nissan in Europa a vantare la tecnologia “Piloted Drive”. Più avanti nel corso di quest’anno, Nissan festeggerà il trentennale dell’impianto di Sunderland, che produce anche la Juke, la 100% elettrica Leaf, la berlina Note e il nuovo premium compatto Infiniti Q30.