I social network assumono un peso sempre maggiore anche nel mondo dell’industria automobilistica, come veicolo per raggiungere platee di dimensione anche planetaria a costi infinitesimali rispetto agli strumenti tradizionali, per non parlare della possibilità di calibrare i messaggi con precisione ed efficacia prima impossibili.

La Nissan ha per l’appunto mirato la campagna promozionale per la nuova Micra proprio in questo modo. Il concetto chiave è “Social Media Engagement”. Utilizzando in 16 nazioni Facebook, Twitter e Pinterest, la casa giapponese ha coinvolto circa 30 milioni di persone (precisamente 25,5 milioni su Facebook, 4,1 su Twitter e circa 500.000 visualizzazioni delle 5.000 foto su Pinterest).

La campagna aveva, ovviamente, un hashtag come nome: #MicraAttitude. I partecipanti dovevano postare una foto che riflettesse la propria visione della vita.

Spiega David Parkinson, direttore settore Social & Digital Engagement di Nissan Europa: “Volevamo scoprire che cosa rappresentasse la ‘Micra Attitude’ per il nostro pubblico. Non ci aspettavamo una risposta così travolgente. Abbiamo ottenuto un riscontro straordinario e un alto livello di coinvolgimento da parte degli utenti. Alcuni influencers particolarmente attivi hanno ripreso la nostra campagna, personalizzandola e decantando le qualità della Nuova Micra ai propri amici, follower e fan. I social media sono un canale imbattibile per realizzare una promozione efficace a costi contenuti“.