Prenderà via domani il Festival of Speed di Goodwood e tra le partecipanti ci saranno anche 2 versioni della Nissan Leaf, entrambe alla ricerca di un record. La versione normale dell’elettrica giapponese infatti proverà a battere il record di velocità in retromarcia affrontando i 1,61 km della famosa salita inglese. Al volante ci sarà Terry Grant, pilota professionista già famoso da quelle parti per aver affrontando il percorso su 2 ruote alla guida di una Juke.
Chissà se riuscirà nell’impresa, di sicuro alla fine ci sarà un po’ di torcicollo.

L’altra vettura a cercare il record sarà la Nissan Leaf Nismo RC, versione curata dalla divisione sportiva della Casa giapponese, il cui intento è quello di diventare l’elettrica più veloce di sempre sulla salita di Goodwood. In questo caso il pilota sarà Michael Krumm, iridato nel 2011 nel Campionato FIA GT1 e reduce dalla sfortunata esperienza della DeltaWing alla 24 ore di Le Mans.