La Nissan Leaf 30 kWh, l’auto elettrica della Marca giapponese capace d’avere fino a 250 km di autonomia con una sola ricarica, arriva finalmente sul mercato italiano.

Con una sola ricarica, il veicolo elettrico più venduto in Europa, può ora raggiungere i 250km di autonomia, il 26% in più rispetto alla precedente versione. Negli allestimenti Acenta e Tekna è, inoltre, inclusa l’ultima evoluzione del sistema di infotainment NissanConnect EV che comprende miglioramenti della funzione di sbrinamento da remoto, funzionalità superiori e una migliore connettività.

Gareth Dunsmore, Direttore Veicoli Elettrici di Nissan Europa ha commentato: “La nuova Nissan LEAF 30 kWh è una magnifica dimostrazione dello spirito pioneristico e innovativo di Nissan. Il nostro è un impegno costante volto a ridefinire i limiti di ciò che è possibile realizzare con la tecnologia a zero emissioni: andare sempre più lontano affinché i nostri clienti possano fare sempre più strada.”

In Italia la versione d’ingresso è Nissan Leaf Acenta Flex 30 kWh con prezzi a partire da 28.990 euro e batteria a noleggio pari a 79 euro euro al mese (per 36 mesi e fino a 30.000 km annuali). Inoltre, è anche disponibile al lancio un finanziamento su proposta Nissan, per un periodo di 36 mesi, con rata mensile di 299 euro e un anticipo di 7.920 euro.

Nissan è uno dei costruttori extraeuropei con la maggiore presenza in Europa, impiegando più di 17.600 persone nelle sue attività di design, ricerca e sviluppo, produzione, logistica, vendite e marketing. Nell’ultimo anno fiscale, gli stabilimenti Nissan nel Regno Unito, in Spagna e Russia hanno prodotto oltre 675.000 veicoli, tra cui premiati crossover, vetture di segmento B, SUV, veicoli commerciali leggeri e veicoli elettrici, tra cui la Nissan LEAF, il veicolo elettrico più popolare al mondo con il 97% dei clienti disposti a raccomandare l’auto agli amici. Nissan ora offre una gamma di 23 modelli innovativi e diversi in Europa con i marchi Nissan e Datsun.